in

Ictus cause: spunta il pericolo paracetamolo

Il paracetamolo è uno dei principi attivi più utilizzati e consumati, in qualità del suo potere antipiretico ed antinfiammatorio lo rende molto efficace contro una serie innumerevoli di problemi e malfunzionamenti degli apparati del nostro organismo.

Una delle cause indicate da “Healthcare Watchdog”, ente per la vigilanza britannico, è legata al consumo proprio del paracetamolo nel combattere l’artrite: esso infatti comporta elevati rischi di poter avere ictus o altri disturbi a carico del sistema cardiovascolare che può provocare anche importanti alterazioni nello stile di vita di un paziente.

farmaci

Ovviamente il dato risulta un particolare campanello d’allarme visto l’enorme consumo che viene fatto del farmaco: di facile reperibilità e soprattutto dai costi molto ridotti, può essere venduto liberamente all’interno delle farmacie, ma in realtà proprio grazie a quanto arriva dall’Inghilterra dovrebbero essere applicate delle restrizioni in quanto un suo abuso può provocare conseguenze di un certo livello anche in persone molto giovani.

Seguici sul nostro canale Telegram

Anticipazioni Uomini e donne: Andrea Offredi torna sul trono?

Samuele Bersani nuovo singolo: ‘En e Xanax’ il 30 agosto in radio