in

Ignazio Moser gossip: chi è la “misteriosa bionda” paparazzata con lui a Roma

Ignazio Moser smentisce con forza i rumors circolati ieri circa le foto in cui è ritratto in giro per Roma insieme ad una ragazza bionda che bacia e abbraccia. La notizia è rimbalzata da un sito di gossip all’altro dopo che il settimanale Vero aveva diffuso tre scatti dei due in giro nella Capitale. L’ex gieffino, fidanzatissimo con Cecilia Rodriguez, poche ore dopo ha seccamente smantellato le insinuazioni di un presunto flirt attraverso le Instagram Stories. L’ex gieffino, che da quando un anno fa è uscito dalla Casa più spiata d’Italia fa coppia fissa con la sorella di Belén, ha dunque fugato ogni dubbio: la donna in questione non è che la sua manager, Cristina Lodi. Cecilia Rodriguez può dormire sonni tranquilli, dunque.

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

La “misteriosa bionda” è Cristina Lodi, la sua agente. Con una storia apparsa poche ore fa su Instagram il ciclista ha respinto ogni accusa, rivolgendosi pesantemente a chi ha alimentato il gossip che lo riguarda e taggando anche il nome della donna ritratta con lui nella foto: “Non sapevo che fossi diventata ‘la misteriosa ragazza bionda’. Che poverini, se non sapete cosa scrivere fate un articolo sulle vostre psicopatologie e sulla vostra incompetenza come giornalisti di gossip”, ha scritto Moser.

Sentita dal sito Gossipetv, la sua manager ha confermato di essere lei la donna accanto a Ignazio nelle foto in questione, ed ha spiegato di trovarsi con lui a un evento a Roma insieme ad altre persone, tra cui Aldo Montano e la moglie. Cristina Lodi ha anche dichiarato che non c’è alcuna data fissata per le nozze, smentendo la recente notizia di un loro possibile matrimonio in Puglia.

TUTTO SUL MONDO DEL GOSSIP CON URBANPOST, LEGGI

Written by Vittoria Verdi

Giornalista pubblicista, reporter e copywriter. Appassionata di cinema, simpatizza decisamente per i cani ma sta imparando a relazionarsi ai gatti con risultati soddisfacenti, scrive per svariate testate giornalistiche on line e cartacee. Astemia, vintage prima della moda del vintage e amante dello smalto rosso in ogni sua declinazione.

Migranti, l’inclusione sociale passa dal lavoro

“L’Allieva 3” ci sarà? Anticipazioni, indiscrezioni e la richiesta speciale di Alessandra Mastronardi