in ,

Il bisogno di Anti-age su tutto, a partire dal cibo

L’età che avanza non è il vero problema. I primi cenni del tempo che passa sulla nostra pelle sono i veri nemici per chi segue una filosofia di vita anti-age, perché si parla di vera e propria filosofia di vita. Le creme sono le prime amiche della dicitura anti, l’alimentazione lo è per la sua essenza.

Creme e alimentazione per essere anti-age

I migliori alimenti che aiutano a contrastare i segni dell’invecchiamento sono 10. 1 – Il cappuccino: ricco di polifenoli, bevuto senza zucchero (rigorosamente senza) e con latte scremato. Per chi è vegano può scegliere l’opzione con il latte di soia. 2 – Il cioccolato fondente: è un vero toccasana, aiuta a tenere lontani i radicali liberi, abbassa il colesterolo, il livello della pressione ed è ricco di polifenoli. 3 – I ceci: sono pieni di vitamine appartenenti al gruppo B, grandi compagni contro il processo di invecchiamento di tessuti e cellule. 4 – La zucca: arancione=vitamina C e betacarotene, aiuta ad evitare l’azione dei radicali liberi. 5 – I pistacchi: ricchi di omega 6, aiutano la prevenzione di molte malattie, soprattutto proteggono l’apparato cardiovascolare.

6 – Il salmone: omega 3, meglio se cucinato alla piastra o al vapore senza condimenti, aiuta a mantenere giovani la pelle e in piena forma le arterie. 7 – I lamponi: sono ricchi di vitamina C, veri e propri antiossidanti. 8 – Le bacche di Goji: vitamina C, di origine tibetana, amici contro l’invecchiamento. (Pronti a diventare Guru). 9 – I pomodori: una miniera di antiossidanti, grazie alla presenza di licopene. 10 – I kiwi: vitamina C e polifenoli, aiutano il sistema immunitario e proteggono le cellule dai danni provocati dai radicali liberi. (Nel dubbio, Kiwi a tutte le ore).

Belen a Venezia

Belen in visita ai Quartieri Spagnoli di Napoli: la folla impazzisce

Cameron Diaz

Cameron Diaz rivela: “Non uso i deodoranti da 20 anni”