in ,

Il Cairo, l’Isis rivendica l’attentato al consolato italiano

L’Isis ha rivendicato l’attentato di questa mattina al consolato italiano, in Egitto. “Grazie alla benedizione di Allah i soldati dello Stato Islamico hanno fatto esplodere 450 kg di esplosivo piazzati dentro una macchina parcheggiata davanti al Consolato italiano al Cairo“, riporta un Twitter considerato vicino all’Isis.

Alle 6.30 di questa mattina, una violenta esplosione ha sventrato il consolato italiano sito a Il Cairo: le autorità hanno confermato che “L’è stata causata da una bomba piazzata in una vettura parcheggiata vicino al consolato”. Stando a quanto si apprende dal bilancio provvisorio del disastro, nessun italiano sarebbe coinvolto nell’esplosione. Intanto, Paola Gentiloni comunica tramite un Twitter che “L’Italia non si fa intimidire”. 

intervista fiammisday

Fiammisday intervista esclusiva: la blogger di moda per bambini tra consigli di stile e spezzoni di vita

anti zanzare

Zanzare, 3 rimedi naturali per proteggersi dalle punture degli odiosi insetti