in ,

Il calcio europeo in soccorso ai profughi siriani: le iniziative dei club d’Europa

Il calcio è una gara, una competizione, vince chi arriva primo, chi segna più reti. Ma questa volta, il calcio scende in campo per una competizione diversa. Perchè di certo non si tratta di una corsa a chi sia il più bravo ma, di una semplice riscoperta della nostra umanità. Ed allora, lasciando da parte la parola gara, i risultati, il mondo del calcio riscopre la sua solidarietà. Da nord a sud, da est a ovest, l’emergenza di profughi siriani in fuga dalla guerra ha fatto scattare sull’attenti le squadre del calcio europeo.

A fare da capofila alle tante iniziative è il Bayern Monaco, colpito  più da vicino dal significativo numero di migranti siriani che sono stati accolti nelle ultime settimane in Germania. La squadra di calcio bavarese oltre alla donazione di un milione di euro per contribuire all’accoglienza delle migliaia di profughi, aprirà un campo di calcio per bambini e ragazzi, dove verranno impartite lezioni di tedesco gratuite, e i giovani arrivati avranno un posto da dormire, pasti quotidiani, e tutto il necessario per poter giocare a calcio.

In Spagna il Real Madrid ha annunciato che donerà un milione di euro per aiutare i profughi che arriveranno nel Paese iberico spiegando che “questa decisione ha l’obiettivo di sostenere uomini, donne e bambini costretti ad abbandonare i propri luoghi per scappare dalla guerra e dalla morte”. I cugini del Porto hanno invece deciso di scrivere una lettera aperta alla Uefa per spingere le società impegnate nella Champions League a donare un euro per ogni biglietto venduto per la prima partita casalinga. In tal senso, non è certo rimasta a guardare l’Italia. L’allenatore del Milan, Sinisa Mihajlovic, ricordando il passato da profughi vissuto dai suoi genitori durante la tragedia della guerra nei balcani, si è rivolto al suo amico “Mancio”; a seguito del derby di campionato tra le due formazioni, il vincente, l’Inter in tal caso, dovrà fare una donazione per sostenere i profughi arrivati a Milano.

Flavia Pennetta Eventi sportivi 2015

Flavia Pennetta addio al tennis: ecco altri sportivi che hanno lasciato al top della carriera

Ecco il nuovo taglio per ferragosto 2015 di selena gomez

Selena Gomez e Brooklyn Beckham: nuova coppia?