in

Il cancro e la teoria di Hamer: il caso Durando, le agghiaccianti mail tra il medico e la paziente

Curare il cancro con l’omeopatia, questa l’assurda teoria di un medico di base torinese che prendeva spunto dalla cura del medico tedesco Ryke Geerd Hamer, radiato dall’ordine e attualmente latitante: ecco lo scambio di mail tra il medico e una sua paziente, morta a 53 anni per un cancro non curato.

Torniamo a parlare della donna morta a soli 53 anni dopo che, per troppo tempo, ha seguito i consigli di una dottoressa di base ed omeopata torinese con la presunzione di poter guarire i tumori risolvendo shock psicologici e con il solo aiuto di qualche rimedio omeopatico. Proprio oggi, infatti, sono emersi i testi agghiaccianti delle mail scambiate tra Germana Durando, il medico, e la paziente deceduta per le mancate terapie. “Cosa stai prendendo come rimedio omeopatico? Ci vediamo presto, intanto tu lavora sul perdono e cerca di incontrare il tuo ex: è lui il tuo punto di svolta. Mandami la lettera che vorresti scrivergli” scrive in risposta alla paziente la Durando, accusata di omicidio con l’aggravante di avere “impedito alla sua paziente un approccio diagnostico e terapeutico, che sarebbe stato necessario sulla base delle più elementari conoscenze mediche”.

Le parole più impressionanti sono però quelle della paziente, la torinese Marina, che alla Durando scrive “Ciao Germana, ti mando un aggiornamento: il neo non migliora. È ancora più gonfio, sanguina, ha un cattivo odore, mi fa male ed è sempre più brutto. Come farò al mare quando tutti mi diranno ‘cosa aspetti a togliertelo?’ Io vorrei che si seccasse e cadesse come una crosta, ma forse non ho capito niente dei segnali che arrivano e lui peggiora. Forse partiranno tutte le metastasi, morirò e tutti diranno: ‘gliel’avevamo detto’. Allora penso che devo subito scrivere al mio ex perché così guarisco” e alle ultime mail risponde ancora più disperataTu sei la mia dottoressa, un faro nel buio. Ma ogni seduta con te sto peggio”: un caso che ha dell’incredibile ma che, purtroppo, è una cruda realtà. Nello stesso giorno in cui emergono queste mail, arrivano anche i dati sulla diffusione dell’omeopatia: nonostante il dibattito sulla vera efficacia dei “farmaci” omeopatici, l’Italia si attesta al terzo posto con il 4,1% di fruitori lungo tutto il territorio nazionale preceduta solamente da Francia e Germania.

Pensioni 2017 news: flessibilità, Lavoro di cura, donne qui risposte darà il Governo?

Riforma pensioni 2106 ultime novità: flessibilità o bonus di 80 euro per le pensioni minime? Balletto del Governo

25 aprile, 25 aprile 2016, 25 aprile 2016 data, 25 aprile 2016 giorno, 25 aprile 2016 quand'è, 25 aprile 2016 dove andare, 25 aprile 2016 cosa fare, 25 aprile 2016 festa,

25 aprile 2016: quand’è e cosa fare in questo giorno di festa