in

Il cioccolato fa dimagrire: elimina i grassi corporei superflui

Cioccolato, che passione! Ma farà più bene o più male? Continuano, a quanto sembra, i pareri favorevoli verso questo delizioso alimento, in grado di suscitare anche il buonumore.

Secondo uno dei più grossi studi finora realizzati su vasta scala nei confronti di adolescenti del vecchio continente, consumando più cioccolato diminuisce il quantitativo di grasso nei giovani amici. Si tratta, in particolare, di grasso superfluo distribuito un po’ su tutto il corpo ma che si concentra soprattutto sull’addome (una parte del assai cara dal punto di vista estetico agli adolescenti). E ciò, indipendentemente dalle attività fisiche svolte o dalle diete tenute dai soggetti presi a campione.

Addominali(1)

Lo studio, che fa parte del progetto HELENA (Healthy Lifestyle in Europe by Nutrition in Adolescence) e che è stato condotto presso l’Università di Granada (Spagna), con i finanziamenti della Comunità Europea, ha monitorato il consumo di cioccolato in poco meno di 1500 giovani adolescenti in ben sei Paesi dell’Unione. Il risultato è stato sorprendente: al di là delle abitudini alimentari (non sempre salutari) e degli sport praticati dai ragazzi presi ad esame, il loro girovita, l’indice di massa corporea e l’analisi della bioimpedenza (un particolare tipo di misura dei grassi superflui corporei) ha dimostrato come questi ultimi scendevano in modo proporzionale rispetto all’aumento di consumo di cioccolato.

I motivi (pubblicati anche sulla rivista Nutrition)  sono da attribuirsi, secondo gli esperti, agli antiossidanti contenuti in questo alimento, in particolar modo le catechine che favorirebbero il metabolismo e la salute corporea, rimediando così alle calorie non proprio basse, fornite dal cioccolato stesso.

Insomma, gli effetti benefici sono di gran lunga superiori a quelli negativi. Basta semplicemente non abusarne!

Seguici sul nostro canale Telegram

anticipazioni tv talk

Tv Talk anticipazioni: Massimo Bernardini analizza la litigata di Anna Oxa

genova luigi ferraris

Genoa, nuova maglia celebrativa per i 120 anni