in

Il Commissario Montalbano da primato e da stasera tornano le vecchie avventure

I nuovi appuntamenti di successo del 2013 del commissario Montalbano sono  basati e tratti dai celebri romanzi di Andrea Camilleri e la squadra è sempre la medesima, tranne una novità. La regia è nelle solide mani di Alberto Sironi, il rassicurante Salvo Montalbano è incarnato da Luca Zingaretti e c’è  la conferma del cast con  pilastri  comprimari del team come: Cesare Bocci (Mimì Augello),  Peppino Mazzotta (Fazio),  Angelo Russo (Catarella) e Marcello Perracchino (il medico legale).Montalbano e squadra

Nuovo ed inaspettato ingresso quello della storica fidanzata a distanza di Montalbano, ‘Livia’. Al posto dell’austriaca Katharina Böhm, impegnata in altri progetti, c’è in questa nona stagione la svedese Lina Perned.

La messa in onda, in prima serata  dal 15 aprile,  dei nuovi episodi è iniziata con “Il sorriso di Angelica” e proseguita per quattro lunedì,  con “Il gioco degli specchi”, “Una voce di notte” e “Una lama di luce” e la Rai è riuscita ad ottenere un record stratosferico e tanto auspicato. Forte dello straordinario successo dell’ultima nona stagione, che ha fatto registrare gli ascolti più alti di sempre nei suoi 14 anni di programmazione con quasi 11 milioni di spettatori e uno share superiore al 38%, viale Mazzini riproporrà le vecchie avventure del Commissario Montalbano.  Così,  da stasera 13 maggio e mercoledì 15 la Rai trasmetterà:  “La gita a Tindari” e “Il senso del tatto”; lunedì 20 maggio “Il gioco delle tre carte” e infine lunedì 27 maggio “La vampa d’agosto”.

Lavoro autonomo, come aprire la partita Iva con il regime dei minimi

Nasce la “Land Speed Bike”: la bicicletta da 100 Km/h