in

Il concorso fotografico “Europa, ho qualcosa da dirti”

Avete dell’inventiva? La vostra macchina fotografica parla per voi? Allora potreste provare a raccontare con uno scatto la vostra visione dell’Europa: è questo il tema della sesta edizione del concorso fotografico lanciato dal gruppo PSE (partito del socialismo europeo) del Comitato delle Regioni.

Come costruire insieme l’Europa? Cosa significa essere cittadino europeo? Quale immagine può rappresentare meglio l’Europa? Ecco alcune domande a cui ispirarsi e rispondere..scattando una foto.

Concorso Fotografico Europa ho qualcosa da Dirti

Il concorso scade il 30 giugno 2013 ed è rivolto a tutti i cittadini europei maggiorenni che siano fotografi non professionisti o studenti di fotografia. In palio, un’attrezzatura fotografica ed elettronica fino al valore di 2.000 euro e un viaggio di tre giorni per due persone a Bruxelles.

Un giuria composta da membri del PSE del Comitato delle Regioni e da fotografi professionisti incoronerà le tre immagini migliori. A settembre, il pubblico di Facebook potrà scegliere un quarto vincitore con una votazione online.

Per partecipare al concorso basta inviare la fotografia in formato JPEG tramite il sito web del gruppo PSE e compilare il modulo di iscrizione online.

Per saperne di più, visitate il sito del concorso.

photo credit: Sean Molin Photography via photopin cc

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Moda plexiglass, la nuova tendenza del 2013 per accessori e scarpe

Attentato alla maratona di Boston, 2 morti e 90 feriti: video dell’esplosione