in ,

“Il favoloso Mondo di Whitney”, la serie tv su Real Time: la ballerina obesa che danza sfidando i pregiudizi

Chi dice che per danzare ci sia bisogno di un fisico asciutto? Whitney è una ballerina obesa, libera nei movimenti e felice della sua scelta. Così fiera che ha deciso di raccontare la sua storia su Real Time, dando vita a una serie tv iniziata ieri e intitolata “Il favoloso Mondo di Whitney“. Un successo inaspettato fin da subito: chissà quante donne avrebbero voluto avere il suo coraggio, sfidando le regole e le convenzioni e chissà quante non sono riuscite a farlo.

Sarò grassa ma…sono una donna favolosa. Ho solo una vita da vivere e voglio viverla al meglio” ha detto Whitney. In onda dal 14 ottobre, la prima puntata ha ottenuto un successo straordinario: 8 milioni di spettatori, attratti da questa 29enne del North Caroline e desiderosa di esprimersi pubblicamente. La ragazza ha raccontato la sua storia: dai 52 chili delle scuole superiori è passata rapidamente ai 100 chili durante il primo anno di università, smettendo di danzare.

Successivamente, dopo aver scoperto di soffrire di ovaio policistico, Whitney ha deciso di rimettersi in movimento, ricominciando con la danza. Ha poi pubblicato un video intitolatoUna cicciona che balla, che ha raggiunto rapidamente tutti gli utenti del web, incuriosendo soprattutto chi come lei soffre di questa patologia. E ora è finalmente una star, un personaggio televisivo spontaneo e desideroso di vivere una vita come tutti gli altri. Un modo di mettersi in mostra per ridare dignità a tutti coloro che non riescono a rialzarsi da soli.

Tendenze moda autunno 2015, vestiti longuette, 3 modelli più belli, 3 vestiti più belli

Tendenze moda autunno 2015: i vestiti longuette, i 3 modelli più belli

primo maggio 2015 eventi torino

Eventi Torino Ottobre 2015: dal concerto di Malika Ayane alla mostra di Monet