in ,

Il Fumetto Italiano a Roma, da Hugo Pratt a Crepax sino agli inediti: 50 anni di disegni

“Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati”, questo il nome della mostra che aprirà a Roma per raccontare gli artisti e le storie delle graphic novel che più hanno segnato il mondo del fumetto italiano.

Promossa da Roma Capitale e Sovrintendenza Capitolina, la mostra “Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati” intende raccontare la storia del disegno a fumetti italiano: da Hugo Pratt con il suo Corto Maltese e “Una Ballata del Mare Salato” sino ad alcuni albi completamente inediti. In mostra saranno esposte circa 300 tavole originali di autori quali, per esempio, Andrea Pazienza, Lorenzo Mattotti, Vittorio Giardino, sino ai più recenti Manuel Fior e Zerocalcare ma anche ltan, Guido Crepaz, Leo Ortolani, Milo Manara e Gipi.

La mostra si terrà dal 27 Febbraio al 24 Aprile 2016 al Museo di Roma in Trastevere e vedrà le opere esposte in ordine cronologico così da lasciare che il visitatore si immerga completamente nel fantastico mondo del fumetto italiano: “Fumetto italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati” sarà la prima collettiva del fumetto italiano realizzata da vent’anni a questa parte. Per info, orari e biglietti visitare il sito www.romanzidisegnati.it.

(Foto: phyZick/Shutterstock)

isabella noventa news corpo

Isabella Noventa news, emerge verità shock: strangolata e gettata nel fiume

Juan Cuadrado

Juventus news: dopo Alex Sandro si blocca anche Cuadrado, a rischio il Bayern