in

“Il giorno prima eravamo uscite per fare shopping, ma la mattina seguente la mia bambina si è svegliata con un forte dolore ai piedi. L’ho portata subito in ospedale e quando il medico mi ha detto quelle parole il mio cuore si è spezzato. Tutti devono essere consapevoli di quello che mi è accaduto!”

Ogni bambino ama comprare qualcosa di nuovo, che si tratti di giochi o di abbigliamento. Proprio per questo oggi, abbiamo deciso di parlarvi di un avvertimento di una mamma, visto che ha vissuto l’incubo peggiore che un genitore possa mai vivere, solo per un paio di scarpe nuove. La protagonista è una donna chiamata Jodie Thomas, del Galles del Sud che qualche settimana fa, è uscita con sua figlia di quattro anni, Sienna, a fare shopping. (Continua a leggere subito dopo la foto)

Era una calda giornata d’estate, proprio per questo la piccola, indossava un paio di sandali. Le due però, ad un certo punto, sono entrate in un negozio e la donna ha deciso di far provare diverse scarpe a sua figlia. Non avrebbe mai immaginato quello che sarebbe capitato. La mattina seguente, Sienna si è svegliata ed aveva un forte dolore ai piedi ed aveva la febbre molto alta. Ovviamente sua madre era preoccupata e per questo, ha deciso di portare la piccola immediatamente in ospedale. (Continua a leggere subito dopo la foto)

Il medico quando ha visitato la bambina, si è subito reso conto che aveva un’infezione terribile, che si era diffusa rapidamente in tutto il suo corpo. Le hanno diagnosticato una sepsi ed era anche molto grave, infatti hanno anche pensato ad un’operazione urgente. Per fortuna i dottori sono riusciti a drenare tutto il pus dalla gamba di Sienna, perché la mamma non ha aspettato un secondo per portarla in ospedale. Jodie, in seguito ha scoperto che la sepsi è una malattia mortale e si ferita quando i batteri vengono portati a contatto con una ferita aperta. Nel caso di questa bambina, è accaduto che nel momento in cui ha provato le scarpe nuove, che avevano provato tanti altri piccoli e così ha raccolto l’infezione. Sienna, ha dovuto passare cinque giorni in ospedale ed è stata anche in pericolo di vita, ma alla fine, i dottori sono riusciti a salvarle la vita. Jodie ha voluto rendere pubblica la sua storie, per evitare che una tragedia simile possa capitare a qualcun altro. Avvisa tutti i genitori di mettere i calzini ai propri figli quando misurano scarpe nuove.

“Champions Liga”: la storia recente dice Spagna

roma auto su pedoni a san pietro

Roma auto su pedoni a San Pietro: ci sono feriti