in

Il gusto della nonna, la ricetta della “crostata di ricotta e visciole”

Ancora nuove ricette della tradizione italiana a “Il gusto della nonna”, il programma di Realtime dedicato alle nonne d’Italia e alle loro straordinarie ricette. Stavolta, è il turno della “crostata di ricotta e visciole”, un dolce particolarmente facile da preparare e che conquisterà con il suo gusto particolare ogni vostro ospite. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questa ricetta.

il gusto della nonna realtime

Per la pasta frolla occorrono 300 g di farina, 3 uova, 150 g di burro, 150 g di zucchero, 1 limone non trattato e un pizzico di sale. Impastate velocemente tutti gli ingredienti, ricordando di aggiungere prima i tuorli e poi le chiare. Inoltre, è importante che il burro sia freddo. Fate riposare l’impasto al fresco per almeno due ore. Per il ripieno snocciolate 200 g di visciole o procuratevi 250 g di marmellata di visciole.

Mettete a scolare 400 g di ricotta di pecora affinché sia perfettamente asciutta al momento dell’uso. Frullate la ricotta con 140 g di zucchero, 2 uova e scorza di limone. Rivestite il fondo di uno stampo da crostata, precedentemente infarinato, con un quarto di pasta frolla. Dstribuite poi il ripieno di ricotta e disponete sopra le visciole o la marmellata di visciole. Rivestite lo stampo con il resto della pasta frolla. Cuocete in forno preriscaldato a 170 °C, per circa 40 minuti. Infine, spolverizzate con zucchero a velo.

La Consulta dichiara incostituzionale la legge Fini-Giovanardi sulle droghe

Leo Messi

Leo Messi e Dani Alves danno spettacolo con palleggi da 50 metri (Video)