in ,

“Il libro della giungla” Cinemadays, Giancarlo Magalli e Toni Servillo nel doppiaggio italiano

“Il Libro della Giungla” è uno dei film più attesi per il mese di aprile (guarda tutto il programma) e uscirà l’ultimo giorno utile dei “Cinemadays” (guarda qui tutte le informazioni utili): il remake della pellicola prodotta per la prima volta nel 1967 da Wolfgang Reitherman sarà nelle sale cinematografiche a partire da giorno 14 aprile e promette di essere un “live-action” assolutamente da non perdere.

Prodotto dalla “Disney”, la regia de “Il libro della Giungla” porta la firma di Jon Favreau mentre la sceneggiatura è curata da Justin Marks; tra gli artisti originali, oltre a Neel Sethi nei panni di Mowgli, alcuni doppiatori di assoluto valore come Bill Murray, nel ruolo di Baloo, e Scarlett Johansonn che presterà la voce alla leonessa “Kaa”. Per quanto riguarda la distribuzione italiana, invece, il film presenta dei doppiatori di eccezione che sono stati presentati tramite il canale ufficiale Facebook de “Il Libro della giungla”.

Con una foto sul noto social network, infatti, sono stati resi noti alcuni nomi che hanno preso parte alla realizzazione del nuovo “Il libro della giungla” per il “Bel Paese”: tra gli attori presenti si segnala la voce di Neri Marcorè  per il ruolo di Baloo o di Violante Placido come “Raksha”. Ci sarà anche il grandissimo Toni Servillo, nel ruolo della pantera Bagheera, insieme ad Alessandro Rossi  e Giovanna Mezzogiorno (Kaa). L’ultimo grande nome è quello di Giancarlo Magalli: l’idolo dei social, infatti, sarà “Re Luigi”, uno dei personaggi cardine de “Il libro della giungla”.

50 Sfumature di nero cast, Hug Dancy è la new entry: ecco quale sarà il suo ruolo

Dove vedere Inter Chievo Verona

Frosinone – Inter: probabili formazioni e ultime news, 32a giornata Serie A