in ,

Il M5S si appropria dello spot elettorale della lista Tsipras ed è guerra aperta (video a confronto)

Ad animare gli animi della campagna elettorale per le europee del 25 maggio è un spot pubblicitario fatto realizzare dalla lista Tsipras. Nel video un elettore del Pd, confuso e in crisi d’identità per le scelte del suo partito, ricorre alle cure dello psicologo. Il protagonista mostra sentimenti di rimozione per la fiducia data al governo Monti, per le larghe intese con Berlusconi col governo Letta, concludendo con la non accettazione del governo Renzi che scalza il predecessore senza passare dalle urne e ha una maggioranza con i ciellini.

La lista “Altra Europa con Tsipras“ con lo spot mira evidentemente al consenso di tutti quegli elettori di sinistra disorientati e delusi dalle scelte del Pd. La trama dello spot elettorale è stato ritenuto così efficace da essere utilizzato anche da Carlo Sibilia, deputato del Movimento 5 Stelle, che dai banchi di Montecitorio invita a votare per il suo partito.

I primi te minuti e 50 degli spot sono identici, cambiano gli ultimi venti secondi: invece del logo della lista Tsipras compare il volto di Carlo Sibilia che recita «Se la sinistra ti fa schifo al punto da votare la lista di un altro Paese, vota per il Movimento 5 stelle». Il deputato grillino presenta sul suo account twitter il filmato come il “primo spot” per la campagna elettorale dei pentastellati per le europee. Solo su Youtube si può leggere la nota: «libera interpretazione in chiave ironica del video “L’altra Europa con Tsipras”». Per i militanti di Tsipras è furto bello e buono.

https://www.youtube.com/watch?v=WWPEckAZzwE

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Iris mercoledì 2 aprile, serata con Tarantino e Rodriguez

sciopero trasporto pubblico 29-30 settembre 2016

Treni in Emilia-Romagna: 10.000 quelli soppressi nel 2013