in

Il Napoli di Benitez riparte dal passato

Un problema in meno da risolvere per il Napoli. E’ stato ufficializzato il nuovo tecnico, Rafa Benitez, ma adesso si dovrà partire con la costruzione di una squadra che possa soddisfare il tecnico e possa adattarsi a quelli che sono i suoi schemi di gioco. Neanche a dirlo lo spagnolo a già le idee abbastanza chiare su quelli che dovrebbero essere i rinforzi per il suo Napoli. Per costruire una squadra di proprio gradimento, cosa c’è di meglio che andare a pescare laddove si è fatto meglio?

Edin Dzeko

Benitez, infatti, sembra intenzionato a riprendersi alcuni dei giocatori che nei suoi anni hanno reso grande il Liverpool e che lui volle fortemente al Liverpool. Si tratta di Agger e Skrtel per la difesa, Mascherano per il centrocampo ( tra l’altro l’argentino fu una delle principali richieste di Benitez quando approdò sulla panchina dell’Inter).

Nel mirino dello spagnolo ci sarebbero anche Ramirez, per il centrocampo, e Suarez e Dzeko, per l’attacco, nel caso in cui dovesse andare via Cavani.

 

Written by Angelo Palladino

Nato a Napoli nel Maggio dell'89, appassionato di calcio e sport fin da piccolo, la passione per la scrittura ha reso uno degli sport più belli al mondo un qualcosa di cui parlare, raccontare, rendere partecipi gli altri.

Ilicic, la Fiorentina spinge, il giocatore dice si?

Elezioni Sindaco Pisa, Filippeschi stravince ma lo spoglio non è ancora chiuso