in

Il Napoli prende Astori e punta Mascherano

Nonostante la cessione di Cavani, Benitez stà ottenendo ciò che vuole, esattamente ciò che non ha potuto avere all’Inter.
Dopo Gonzalo Higuain, Albion, Reina, Rafael e José Maria Callejon è arrivato il momento di puntellare la difesa. Benitez ha chiesto un difensore centrale ed un marcatore in grado di contenere e rilanciare l’azione. L’uomo per puntellare la difesa è quasi certo, si tratta di Astori, centrale del Cagliari e della Nazionale. Cellino aveva indicato in Astori il candidato principale a partire e il Napoli sembra l’unico in grado di pagare i 13 milioni di euro richiesti, con 1 milione tondo tondo come ingaggio al giocatore.

Davide Astori, classe 1987, era in ballo anche con Milan, Fiorentina, Sunderland e Southampton ma ormai l’accelerata data da De Laurentiis sembra aver risolto la contesa.
Oltre a Astori si parla di un’altro top player: Javier Mascherano. Il centrocampista Argentino, che ha ben figurato anche nella partita contro l’Italia, ha ammesso di sentirsi spesso con Rafa Benitez è che Napoli sarebbe una destinazione gradita.

javier mascherano napoli

Benitez ha avuto Mascherano al Liverpool dove l’ha valorizzato consolidando il ruolo che oggi ricopre anche nel Barcellona. Mascherano ha dischiarato a “Punto Pelota” che non gli dispiacerebbe tentare un avventura in serie A, sebbene ovviamente sia un giocatore del Barcellona. Nonostante il prezzo del cartellino sia accessibile, Mascherano ha però un ingaggio davvero poco pensabile per il nostro campionato: ben 6 milioni di euro!

Seguici sul nostro canale Telegram

Ecco come comunicano i bugiardi

Anticipazioni Il segreto lunedì 19 agosto: Emilia scopre il segreto di Raimundo e Francisca