in ,

Il nuovo Cud 2015 ai nastri di partenza

L’Agenzia delle Entrate attraverso un comunicato stampa ha comunicato che è fruibile attraverso il proprio sito internet la versione in bozza della nuovo modello di certificazione unica CUD 2015.

cud 2015

Il nuovo modello CUD 2015 è stato stabilito dallo schema di Decreto Legislativo sulle semplificazioni fiscali attuativo della Delega Fiscale.

Il nuovo Cud 2015 si pone l’obiettivo di far confluire in un unico documento tutti i redditi corrisposti nel 2014 come quelli di lavoro dipendente, lavoro occasionale, lavoro autonomo,  provvigioni e compensi diversi.

In una sezione del nuovo CUD 2015 è prevista una speciale sezione dedicata al bonus irpef delle 80 euro.

Quello che l’Agenzia delle Entrate non ha ancora chiarito e se i compensi ricevuti attraverso il metodo dei “buoni lavoro” (voucher) dovranno essere inseriti nel nuovo Cud 2015 oppure saranno esclusi.

Vi terreno aggiornati.

 

Written by Piero Di Bello

Piero Di Bello
Commercialista specializzato in fiscalità internazionale e nazionale. Autore di articoli e saggi su tematiche di fiscalità estera. Vive e lavora in Roma, Bari, Malta, San Marino, Ungheria e Albania dove si occupa di "business intelligence", "oversea", "stabile organizzazione", "rappresentante fiscale", "identificazione diretta" e "start-up estere". Iscritto all'Ordine dei Dottori Commercialisti di Bari al n.2014 Sez. A ed iscritto alla Direzione Regionale dell'Agenzia delle Entrate nell'Albo dei professionisti autorizzati al rilascio del "Visto Pesante". Tiene seminari e convegni sulla fiscalità nei paesi anglosassoni e francofoni.

Donna indiana si ribella a stupro e viene uccisa

Orrore in India: 17enne sfugge a stupro, il suo aguzzino la brucia viva

Ballando con le stelle 2014

Ballando con le Stelle 2014 coppie: fra Giorgia Surina e Maykel Fonts è già amore?