in

Il Palermo in serie A con cinque giornate d’anticipo: in città esplode la gioia rosanero

Non appena è terminata la partita di Novara, con la vittoria del Palermo, è esplosa la gioia dei tifosi rosanero che in circa diecimila si sono riversati al centro della città in piazza Politeama. Scene di giubilo con grande sventolio di bandiere, cori per il presidente rosanero Maurizio Zamparini e atti di scherno verso i tifosi del Catania, intonando il coro “chi non salta catenese è”.

Palermo serie A

Anche il sindaco, Leoluca Orlando, ha festeggiato la notizia della promozione in serie A e ha dichiarato “Palermo in serie A è una tessera del mosaico della nostra città che sta uscendo dal tunnel dell’emarginazione e dell’isolamento. Grazie e auguri alla squadra e ai giocatori, grazie e auguri alla città e ai cittadini di Palermo per un cammino di crescita”.

La trionfale stagione rosanero era cominciata male con l’esonero di Gennaro Gattuso dalla panchina rosanero , ma con l’arrivo di Beppe Iachini è cambiata la musica e sono arrivati ben altri risultati. Nel girone di ritorno il ruolino di marcia della squadra è diventato inarrestabile. Il Palermo targato Iachini ha inanellato una serie di vittorie, frutto della voglia, del fiato e della passione, oltre che dei valori che il mister ha saputo trasmettere all’intero gruppo rosanero. Oggi tutti possono fare festa alla squadra che atterrerà all’aeroporto di Punta Raisi alle ore 22 circa.

Seguici sul nostro canale Telegram

New York

New York, incidente stradale tra ubriaco e drogato: entrambi arrestati

Modestina chiarimento

Grande Fratello 13, Chicca e Modestina in finale grazie ai call center