in

“Il Paradiso delle Signore 3” chiude, lo sfogo di Luca Capuano: «È un progetto di qualità, è assurdo!»

Nonostante le proteste del pubblico e gli appelli degli attori, non si torna indietro: Il Paradiso delle signore 3 chiude. A fine maggio verranno trasmessi gli ultimi episodi della soap, che dallo scorso settembre va in onda dal lunedì al venerdì alle 15.40 su Rai1. Non seguirà la 4° stagione né si sa ancora quale programma sostituirà la serie ambientata negli anni ’60. Lultimo episodio sarà il 180esimo: tra le cause della chiusura i bassi ascolti e il budget troppo alto. Ad intervenire sulla questione Luca Capuano, tra i protagonisti assieme ad Alessandro Tersigni, Vanessa Gravina e Roberto Farnesi, che sulle pagine del magazine Ora, ha confessato di non condividere questa decisione: «Il paradiso delle signore è un progetto di qualità, con uno staff di grandi professionisti!». 

“Il paradiso delle signore 3”, Luca Capuano dice la sua sulla chiusura della soap opera

Le ultime puntate della serie sono state già girate: sui vari profili Instagram degli attori non sono mancati, infatti, post dedicati a quest’evento che ha spiazzato i fan e la conferma è arrivata anche dallo stesso Luca Capuano. Purtroppo Il Paradiso delle signore 3 ha chiuso i battenti e non c’è più nulla da fare. «Abbiamo finito da contratto le riprese de Il paradiso delle signore il 15 marzo. La soap andrà in onda fino al termine di maggio […] la Rai o la produzione non ci avevano garantito di andare avanti per tre o quattro anni, assolutamente, ma visti gli ascolti…», ha spiegato l’attore, che ha poi aggiunto: «In tempi brevissimi la soap è arrivata a fare ascolti importanti […] ora è assurdo dire: ‘Non sapevamo che costasse tanto’». 

Luca Capuano dispiaciuto: «Il paradiso delle signore 3 è un progetto di qualità!»

Luca Capuano si è mostrato parecchio dispiaciuto per la fine della messa in onda della soap opera, proprio perché è convinto del potenziale de Il paradiso delle signore 3: «Esistono dinamiche a noi oscure. È un progetto di qualità, nato con un ampio budget un anno fa, made in Italy, in costume, con uno staff di professionisti, che narra storia e storie dell’Italia, incuriosendo i giovani e facendo tornare un po’ indietro nel tempo chi quegli anni chi li ha vissuti!». Infine l’affascinante attore ha parlato del suo personaggio, Sandro Recalcati, tra i più apprezzati dal grande pubblico: «È un produttore musical e talent scout, entrato in sordina, ma che sviluppa un rapporto con una delle veneri, sia dal punto di vista professionale che sentimentale!». Chissà cosa hanno pensato per Sandro gli sceneggiatori: come si concluderà la serie tv targata Rai?

leggi anche l’articolo —> “Il paradiso delle signore 3” chiude, la rabbia dell’attrice Vanessa Gravina: «È una grave ingiustizia!»

Grande Fratello 2019 quando inizia? C’è la data ufficiale

Cristina Buccino su Instagram: storia “bollente”, la vestaglia che fa impazzire i fan