in

Il peccato e la vergogna 2 anticipazioni 7 febbraio: Carmen condannata a morte

Dopo la clamorosa morte di Nito Valdi, un nuovo pericolo incombe su Carmen ed i suoi figli nella nuova puntata de “Il peccato e la vergogna 2”, in onda venerdì 7 gennaio, in prima serata, su Canale 5. Nel settimo episodio della fiction, la Fontamara ha finalmente scoperto la verità su Luigi Malpietro, l’uomo di cui si è innamorata con l’inganno: il vecchio ispettore è, infatti, un ex nazista, oltre che il mandante dell’omicidio dell’amato Giancarlo Fontamara.

carmen malpietro il peccato e la vergogna 2

Ad instillare il dubbio in Carmen sono le parole che Nito Valdi, in punto di morte, le ha rivolto: Malpietro è un traditore. Tale versione viene poi ribadita anche dal figlio Giulio, al quale Carmen però non crede. Quando la donna scopre dei negativi all’interno della bambola inviatale da Piera, ai tempi della scoperta della partigiana sull’identità di Malpietro, la Fontamara vuole saperne di più. L’idea di affidarsi ad un fotografo per sviluppare i negativi ritrovati la mette, però, in grave pericolo…

Nella nuova puntata della fiction “Il peccato e la vergogna 2”, il capo dei Servizi Segreti Truzzi ordina la morte di Carmen Fontamara e del figlio Giulio: entrambi sanno, infatti, la verità su Malpietro e sui loschi affari con i Servizi Segreti. Il primo tentativo fallisce: ad essere uccisa, per uno scambio di persona, è la bella Luisella, diva del cinema ed amica di Carmen. Malpietro è ad un bivio: difendere la sua carriera di politico oppure salvare l’amata moglie, ammettendo tutte le sue colpe.

San Valentino 2014 look: Enzo Miccio e i consigli di stile per romantici e non

Il gusto della nonna, la ricetta dei “baci di dama” di nonna Bina