in ,

Il ponte delle spie: Steven Spielberg e Tom Hanks dal 17 dicembre al cinema

Per il periodo pre-natalizio arriverà nelle sale cinematografiche italiane un duo da Oscar; dal 17 dicembre al cinema arriverà infatti “Il ponte delle spie”, il nuovo film che vede alla regia Steven Spielberg. Si tratta di un thriller drammatico che narra la storia di James Donovan, un famoso avvocato dell’assicurazione di Brooklyn che si ritrova al centro della Guerra Fredda quando la CIA lo ingaggia per un compito quasi impossibile: la negoziazione del rilascio di un pilota americano dell’U-2.

Se alla regia c’è un campione del cinema popolare, chi firma la sceneggiatura non è da meno. Ad aver dato vita a questa storia ad alta tensione ambientata nella Germania della Guerra Fredda è stato infatti Matt Charman e i fratelli Ethan e Joel Coen.

Ad essere però il volto del film è un altro personaggio estremamente famoso ed apprezzato per la sua lunghissima carriera cinematografica. A interpretare James Donovan infatti c’è Tom Hanks che torna sul grande schermo a due anni dal suo ultimo lavoro, “Saving Mr. Banks”. Dal patron Disney a a un film di spionaggio, per Tom Hanks il passo è breve, capace di destreggiarsi nei ruoli più disparati. Per Spielberg e Hanks è la quarta volta insieme; le prime tre sono state un successo, lo sarà anche la quarta?

morte domenico maurantonio ultime news

Morte Domenico Maurantonio: il suo liceo dice stop alle gite scolastiche

Ignazio Marino pressing dimissioni: pronta mozione di sfiducia del Pd