in

Il presidente del Siviglia José Del Nido condannato a sette anni di carcere

Il presidente del Siviglia, José Del Nido, è stato condannato a sette anni di detenzione per appropriazione indebita ed abuso d’ufficio. Questo è stato riferito, poche ore fa, dai maggiori quotidiani iberici che seguono questa vicenda dal 2011. José Del Nido2

Il suddetto Presidente, coinvolto nello scandalo Minutas,  dovrà dimettersi e gli subentrerà, salvo contrordini dell’ultimo momento, l’attuale vicepresidente Pepe Castro. Del Nido è in carica come Presidente della squadra andalusa dal 2002 e in questi dieci anni il team, sotto la sua dirigenza, ha vinto due Coppe Uefa (2006 e 2007), una Supercoppa Europea (nel 2006, contro il Milan), una Coppa del Re (2007) ed una Supercoppa di Spagna (2008).     

Del Porcellum

Cleopatra in mostra a Roma