in ,

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano annuncia: “Imminente la fine del mio mandato”

In occasione della presentazione degli auguri del Corpo Diplomatico al Quirinale, il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ribadito che intende lasciare la carica presidenziale al termine del semestre di presidenza italiana dell’Ue, nel gennaio 2015: “La prossima fine di questo anno 2014 e l’imminente conclusione del mio mandato presidenziale, inevitabilmente ci portano a svolgere alcune considerazioni sul periodo complesso e travagliato che stanno attraversando l’Italia, l’Europa ed il mondo”.

Il Presidente Napolitano ha incoraggiato gli impegni del Governo presieduto da Matteo Renzi, sottolineando l’energia con cui lavora per “eliminare alcuni nodi e correggere mali antichi che hanno negli ultimi decenni frenato lo sviluppo del Paese e sbilanciato la struttura stessa della società italiana e del suo sistema politico e rappresentativo’‘. Aggiungendo che a quest’opera avviata non ci sono possibilità alternative se si vuole credere nel ruolo dell‘Italia in Europa e nel mondo.

Riguardo alla presidenza italiana dell’Ue, di quest’ultimo semestre che si sta per concludere, il Capo dello Stato ha voluto sottolineare che l’Italia è riuscita a porre l’attenzione su i grandi fenomeni migratori dal Medio Oriente e dall’Africa come autentica emergenza europea. L’Europa che sia pur con difficoltà inizia ad essere un’entità politica unitaria che funziona come tale e fa convivere tante diversità, interessi, valori e speranze.

Capodanno 2015 Verona feste ristorante discoteca

Capodanno 2015 a Verona: feste, eventi e veglioni

i moschettieri su italia 1 dal 19 dicembre

Mediaset serie tv, I Moschettieri: su Italia 1 da domani 19 dicembre