in

Il Principe William e David Beckham insieme per la campagna “WildAid” (Video)

Il Principe William da sempre impegnato anche nelle cause ambientaliste si fa testimonial assieme al famoso amico David Beckham e al gigante cinese, stella dell’NBA, Yao Ming per la campagna promossa da WildAid. L’organizzazione si batte contro il commercio illegale di avorio e la conseguente estinzione degli elefanti, lo sterminio dei rinoceronti uccisi per strappare il corno ritenuto afrodisiaco e la strage degli squali le cui pinne sono largamente usate nella cucina cinese. WildAid William e Yao Ming

Il video s’intitola “Fatherhood” tanto che lo stesso Duca di Cambridge esordisce dicendo: “Come padre voglio che i nostri figli sappiano che i rinoceronti non sono solo foto in un libro”. Segue David Beckham, padre che desidera che i suoi quattro figli possano nuotare con gli squali e non mangiarli in una zuppa. Conclude Yao Ming, icona per molti in Cina, il quale sottolinea  che i suoi figli riescano a vedere gli elefanti allo stato brado.

David chiede a tutti il favore di non comprare mai corna di rinoceronte, manufatti d’avorio e pinne di squalo. L’ultima inquadratura del video è sul Principe William accanto al gigantesco Yao che in perfetto e fluido mandarino dice che soltanto con la fine della compravendita e quindi della richiesta sul mercato di questi “beni”, si può fermare lo sterminio.

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

ballando con le stelle ultima puntata

Ballando con le Stelle, la finale: Luca e Paolo sfidano Lillo e Greg nella centesima puntata

Anticipazioni Matrix 6 dicembre 2013: Civati “Non ho nostalgia del chiodo di Fonzie”