in ,

Il profugo è un animatore, scatta la polemica a Peschiera Borromeo, “allora ritiro mio figlio”

Mi si informa che al centro estivo comunale verranno inseriti uno o due rifugiati. Ritiro mio figlio“, così la mamma di uno dei bambini presenti al centro estivo su Facebook dopo essere venuta a conoscenza che la onlus Il Melograno, che gestisce un campo di gioco per bambini a Peschiera Borromeo, ha deciso di inserire come “coadiuvante volontario agli educatori ” un giovane africano, arrivato dalla Guinea e titolare dello status di rifugiato. Il commento ha generato diverse polemiche. Le posizioni si sono divise tra chi trova la decisione dell’Amministrazione un’ottima opportunità e chi invece non condivide la scelta.

In realtà la cooperativa anche lo scorso anno aveva utilizzato due profughi come aiuto nel campus estivo senza che questo generasse alcuna polemica. E tra favorevoli e contrari anche il comune e la cooperativa si sono dovuti schierare a difesa della decisione. Lo scorso giovedì l’amministrazione comunale di cui il sindaco è Caterina Molinari, ha scritto in una nota ufficiale che l’uomo in questione è “titolare di protezione internazionale, in possesso di permesso di soggiorno per motivi umanitari. Il Tribunale li ha riconosciuti come regolari cittadini comunitari“.

Potranno partecipare ai giochi di gruppo e ai laboratori artistici affiancando gli educatori e aiutarli per la sorveglianza dei bambini. È esclusa la loro partecipazione per gite e piscina“, così la cooperativa Melograno sulla polemica generatesi dopo la protesta di alcuni genitori.

come abbronzarsi in fretta, come abbronzarsi senza scottarsi, come abbronzarsi bene, come abbronzarsi velocemente, come abbronzarsi senza scottature, come prendere il sole, abbronzatura,

Come abbronzarsi bene, in fretta e senza scottarsi

nomi stranieri, nomi maschili, nomi femminili, nomi stranieri bambini, nomi bambini 2016, nomi maschili stranieri 2016, nomi femminili stranieri 2016,

Nomi stranieri per bambini: ecco i più scelti dai genitori nel 2016