in

Il Salento batte il Chianti per vendita di case agli stranieri

Se alcune località del turismo italiano stanno subendo le conseguenze della mala organizzazione del nostro paese nell’attrarre ospiti, altre – viceversa – stanno facendo il boom. Forse perchè si pubblicizzano da sole. Una buonissima percentuale di stranieri, infatti, sta mettendo gli occhi sulla Puglia ed in particolare sul Salento. Ovviamente il nostro paese non è nuovo all’investitore immobiliare straniero.

spiagge salento

La Toscana è da anni meta di approdo di famiglie di tutto il mondo. Americani e australiani che vengono a passare la pensione; russi che investono sul vino; scandinavi attratti dal clima mediterraneo. Eppure, la terra del Chianti ha ceduto lo scettro proprio alla Puglia. Una ricerca del Times, infatti, svela che negli ultimi due anni il numero di britannici che si è fatto fare un preventivo per una casa con terreno nel tacco d’Italia è aumentato del 113%. Battute in un colpo solo sia la Toscana, sia la Liguria.

In Puglia, secondo la ricerca inglese, si trovano prezzi inferiori del 20-25% rispetto a quelli di Firenze e colli senesi. Inoltre, le proprietà in vendita sono in numero maggiore, oltre che più caratteristiche. Trulli e masserie, sia da ristrutturare che pronte da abitare, sono attrattiva sia per il ceto medio, ma anche per i clienti più ricchi. E vogliamo parlare del mare e delle spiaggie salentine?

photo credit: _Blaster_ via photopin cc

kit per chi viaggia

Globetrotter, esigenze beauty per i viaggiatori

Franco Battiato

Franco Battiato senza freni: “Papa Francesco non ha idea di cosa è Dio”