in

Il Santo del giorno 16 ottobre: Santa Margherita Maria Alacoque

Il Santo del giorno 16 ottobre è Santa Margherita Maria Alacoque. Margherita Maria Alacoque è stata una monaca cristiana e mistica francese. Il nome Margherita deriva sia dal greco che dal latino e vuol dire letteralmente “perla”. Nelle immagini sacre è spesso raffigurata con un giglio tra le mani. Il suo martirologio romano recita: «Santa Margherita Maria Alacoque, vergine, che, entrata tra le monache dell’Ordine della Visitazione della beata Maria, corse in modo mirabile lungo la via della perfezione; dotata di mistici doni e particolarmente devota al Sacratissimo Cuore di Gesù, fece molto per promuoverne il culto nella Chiesa. A Paray-le-Monial nei pressi di Autun in Francia, il 17 ottobre, si addormentò nel Signore».

Leggi anche –> Il Santo del giorno 15 ottobre: Santa Teresa d’Avila

La vita di Santa Margherita Maria Alacoque

Santa Margherita Maria Alacoque nacque a Lautecourt, nei pressi di Verosvres, il 22 luglio 1647. I suoi genitori erano ferventi cattolici. Margherita Maria Alacoque fece voto di castità all’età di cinque anni ed ebbe la prima apparizione della Madonna nel 1661. Dopo la morte del padre, avvenuta quando lei aveva otto anni, la madre la inviò in un collegio gestito da suore Clarisse dove, nel 1669 ricevette la cresima. A questo punto la Santa decise di entrare in monastero ed entrò nell’ordine della Visitazione. Il 27 dicembre 1673 Margherita Maria Alacoque riferì di aver avuto un’apparizione di Gesù. Per queste presunte apparizioni, durate all’incirca 17 anni, Margherita Maria Alacoque non venne accettata dalle sue consorelle. Nonostante ciò divenne maestra delle novizie. Morì a Paray-le-Monial il 17 ottobre 1690.

Il culto del Santo del giorno

Santa Margherita Maria Alacoque divenne nota per aver contribuito a rendere celebre il culto del Sacro Cuore di Gesù. In onore di questo culto venne realizzata la Basilica del Sacro Cuore nel quartiere di Montmartre a Parigi. Il corpo di Santa Margherita Maria, incorrotto, è conservato sotto l’altare della cappella della Visitazione di Paray-le-Monial. Il 18 settembre 1864 Margherita Maria Alacoque fu beatificata da papa Pio IX, per essere poi canonizzata nel 1920, durante il pontificato di papa Benedetto XV. Nella sua vita scrisse anche diverse opere: Istruzioni, Preghiere e cantici, e un’autobiografia.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 14 ottobre: San Callisto I

Giorgia Caldarulo Instagram, posa sensuale e completino intimo: «Da infarto»

Salvini Renzi a “Porta a Porta”, duello senza esclusione di colpi: ma oltre lo share, chi ha vinto?