in

Il Santo del giorno 17 giugno: San Ranieri di Pisa

Il Santo del giorno, 17 giugno, è San Ranieri di Pisa. Ranieri Scacceri fu un eremita italiano. È venerato come santo dalla Chiesa cattolica ed è il patrono della città di Pisa. Il nome Ranieri deriva dal tedesco e significa invincibile guerriero. Nelle immagini sacre San Ranieri di Pisa è spesso raffigurato con due simboli: la pilurica, rozza veste penitenziale, e l’acqua. Il suo martirologio romano recita: «A Pisa, san Raniero, povero e pellegrino per Cristo».

Leggi anche –> Il Santo del giorno 15 giugno: Santa Germana Cousin

La vita di San Ranieri di Pisa

San Ranieri nacque nel 1118 da Gandolfo Scacceri, un ricco mercante di Pisa. San Ranieri trascorse la gioventù in frivolezze finché, a diciannove anni, non incontrò un eremita. Seguendo l’esempio dell’eremita Ranieri scelse di abbandonare tutte le sue ricchezze per vivere in completa povertà. Si trasferì poi come pellegrino in Terra Santa per diversi anni. San Ranieri ritornò a Pisa nel 1154 e si ritirò nello stesso monastero di San Vito dove anni prima aveva incontrato l’eremita. Durante la sua vita, secondo le storie dell’epoca, San Ranieri compì diversi miracoli. Morì il 17 giugno del 1160, giorno in cui la Chiesa Cattolica ricorda la sua memoria liturgica. La leggenda narra che alla sua morte le campane di Pisa suonarono da sole, tutte assieme, senza che nessuno le toccasse.

Il culto di San Ranieri di Pisa

Nel 1632 San Ranieri diventò patrono di Pisa. In quell’occasione la città organizzò una luminaria in suo onore. La tradizione della luminaria è stata ripetuta diverse volte negli anni ed è poi diventata una tradizione annuale la sera della vigilia del giorno di San Ranieri. Molte sono le leggende che accompagnano la figura di Ranieri. Una di queste leggende narra della burrasca di san Ranieri. Secondo questa leggenda ogni anno, nonostante il clima estivo, il santo metterebbe alla prova i propri concittadini scatenando una pioggia. Nel Camposanto monumentale di Pisa, il pittore Andrea di Bonaiuto dipinse ad affresco alcuni episodi della vita del santo. In epoca Rinascimentale la comunità Pisana di Palermo, ha eretto in onore di San Ranieri un Arco trionfale con episodi della sua vita. Il complesso monumentale è presente nella Basilica di San Francesco d’Assisi di Palermo.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 14 giugno: Sant’Eliseo Profeta

Italia – Spagna 3-1 Europei Under 21: Chiesa scatenato

Morte Mario Biondo news: “Più personaggi coinvolti nella copertura dell’omicidio”