in

Il Santo del giorno 20 giugno: San Silverio Papa

Il Santo di oggi, 20 giugno, è San Silverio Papa. Silverio è stato il 58º vescovo di Roma e Papa della Chiesa cattolica. Il nome Silverio deriva dal latino e letteralmente significa abitante delle selve, uomo dei boschi, selvaggio. E’ patrono di: Ponza, Frosinone, Scerni e Valprato Soana. Nelle immagini sacre è spesso rappresentato con le vesti tradizionali da papa. Il suo martirologio romano recita: «Nell’isola di Palmarola in Liguria, transito di san Silverio, papa e martire, che, non avendo voluto ristabilire Antimo, vescovo eretico di Costantinopoli deposto dal suo predecessore Sant’Agapito, fu per ordine dell’imperatrice Teodora privato della sua sede e mandato in esilio, dove morì dopo molte tribolazioni». 

Leggi anche –> Il Santo del giorno 19 giugno: San Romualdo Abate

La vita di San Silverio Papa

San Silverio nacque intono al 480 a Frosinone. Silverio entrò al servizio della Chiesa come diacono di Campania il 22 aprile 536. Poco dopo San Silverio acquistò la carica pontificia da Teodato, re degli Ostrogoti, generando malumore tra gli ecclesiastici a causa del basso rango che occupava tra le gerarchie del clero prima dell’elezione. Il pontificato di Silverio si svolse in un periodo di disordini, ed egli stesso cadde vittima degli intrighi della Corte bizantina. L’11 novembre 537, San Silverio fu costretto ad abdicare firmando un documento in cui rinunciava al ministero di vescovo di Roma in favore di Vigilio. E sempre nella prigionia di Palmaria il 2 dicembre del 537 morì a causa delle dure privazioni e del trattamento subito. Fu sepolto però soltanto il 20 giugno sull’isola.

Il culto del Santo patrono di Ponza

San Silverio è molto venerato sull’isola di Ponza, di cui è il santo patrono. La sua ricorrenza si celebra il 20 giugno, data in cui il santo viene portato in processione su una portantina a forma di barca da pesca, completamente rivestita di garofani rossi, mentre l’isola si veste a festa per tre giorni con fuochi d’artificio, giochi e musica. Anche nella città di Frosinone il 20 giugno si svolge una sentita processione nelle vie del centro storico in onore di San Silverio. Il Papa è presente come personaggio anche nel poema epico L’Italia liberata dai Goti di Trissino, dove viene raccontata la vicenda della sua deposizione.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 18 giugno: San Gregorio Giovanni Barbarigo

Italia – Polonia 0-1 Europei Under 21: decide Bielik

I primi passi da conoscere PRIMA di aprire un blog