in

Il Santo del giorno 22 settembre: San Maurizio

Il Santo di oggi, 22 settembre, è San Maurizio. San Maurizio è stato un militare romano, venerato come Santo dalla Chiesa cattolica. Il nome Maurizio deriva dal latino e vuol dire “figlio di Mauro”. Nelle immagini sacre è spesso rappresentato con indosso un’armatura. Inoltre è patrono degli Alpini. Il suo martirologio romano recita: «Nell’antica Agauno nella regione del Vallese, nell territorio dell’odierna Svizzera, santi martiri Maurizio, Esuperio, Candido, soldati, che, come riferisce Sant’Eucherio di Lione, furono uccisi per Cristo sotto l’imperatore Massimiano, adornando la Chiesa, insieme ai compagni della Legione Tebea e al veterano Vittore, con la loro gloriosa passione».

Leggi anche –> Il Santo del giorno 21 settembre: San Matteo

La vita di San Maurizio

San Maurizio sarebbe stato un generale dell’Impero romano, a capo della leggendaria Legione tebana egizio-romana, operante nella Mesopotamia nel corso del III secolo e successivamente, nel 300, trasferita nell’Europa centrale romana, a Colonia ed a nord delle Alpi. Secondo i documenti agiografici la legione, interamente composta da cristiani, venne schierata in Gallia dall’imperatore Diocleziano. Il compito della legione era di assistere militarmente Massimiano. I soldati eseguirono brillantemente la loro missione, tuttavia, quando Massimiano ordinò di perseguitare alcune popolazioni locali del Vallese convertite al cristianesimo, molti tra i soldati tebani si rifiutarono. Massimiano ordinò una severa punizione per l’unità e si decise di applicare la decimazione, una punizione militare che consiste nell’uccisione di un soldato su dieci, mediante decapitazione. Durante una di queste punizioni perse la vita San Maurizio.

Il culto del Santo del giorno

San Maurizio è considerato il patrono degli Alpini. Maurizio viene raffigurato tradizionalmente nella sua armatura ed in Italia si aggiunge una croce rossa sul suo scudo o armatura. Nella cultura popolare è stato messo in rapporto con la leggenda della Lancia del Destino, che avrebbe portato in battaglia. Il suo nome è inciso sulla lancia sacra di Vienna, una delle reliquie che si sostiene sia la lancia che ferì il costato di Gesù sulla croce. San Maurizio divenne anche il patrono del Sacro Romano Impero.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 20 settembre: Santi Martiri Coreani

Andrea Cerioli Instagram, selfie intrigante a letto: «Questo è reato!», fan all’assalto

Roberta Ragusa news processo logli

Antonio Logli news: pesanti parole su Roberta Ragusa prima di essere portato in carcere