in

Il Santo del giorno 23 agosto: Santa Rosa da Lima

Il Santo di oggi, 23 agosto, è Santa Rosa da Lima. Santa Rosa è stata una religiosa peruviana del terzo ordine domenicano. È la santa patrona del Perù, suo paese di origine. Santa Rosa è protettrice dei fiorai e dei giardinieri. Il nome Rosa deriva dal fiore omonimo. I simboli della Santa di oggi sono: il giglio e la rosa. Il suo martirologio romano recita: «Santa Rosa, vergine, che, insigne fin da fanciulla per la sua austera sobrietà di vita, vestì a Lima in Perù l’abito delle Suore del Terz’Ordine regolare dei Predicatori. Dedita alla penitenza e alla preghiera e ardente di zelo per la salvezza dei peccatori e delle popolazioni indigene, aspirava a donare la vita per loro, giungendo a imporsi grandi sacrifici, pur di ottenere loro la salvezza della fede in Cristo. La sua morte avvenne il giorno seguente a questo».

Leggi anche –> Il Santo del giorno 22 agosto: Beata Vergine Maria Regina

La vita di Santa Rosa da Lima

Santa Rosa nacque a Lima il 20 aprile 1586, in Perù, da una nobile famiglia di origine spagnola. I suoi numerosi agiografi raccontano che a tre mesi dalla nascita la sua culla sarebbe stata circondata da rose. Visse un’infanzia serena ed economicamente agiata. Ben presto, però, la sua famiglia subì un tracollo finanziario. Rosa, che aveva studiato con impegno, aveva una discreta cultura ed aveva appreso l’arte del ricamo. Si rimboccò quindi le maniche, aiutando la famiglia in ogni genere di attività. Fin da piccola comunque aspirava alla vita religiosa. Le fu ben presto concesso di allestire nella casa materna una sorta di ricovero per assistere i poveri, i bisognosi, bambini e anziani abbandonati. All’età di trentun’anni, il 24 agosto 1617, Santa Rosa morì consumata dalle condizioni estreme in cui visse. Il suo corpo è conservato a Lima nella Basilica Domenicana del Santo Rosario.

Il culto del Santo del giorno

Santa Rosa da Lima fu beatificata nel 1668 da papa Clemente IX e soltanto due anni dopo fu proclamata patrona principale delle Americhe, del Nuovo Mondo, delle Filippine e delle Indie Occidentali. Papa Clemente X la proclamò Santa il 12 aprile 1671. È invocata in caso di ferite, contro le eruzioni vulcaniche e anche in caso di litigi familiari. A lei sono intitolate quattro parrocchie italiane: a Palermo, a Torino, a Lecce e ad Alano di Castellabate in provincia di Salerno. Le monache domenicane del Conservatorio di Santa Rosa da Lima di Conca dei Marini, nella Costiera Amalfitana, le dedicarono la sfogliatella Santarosa, un dolce inventato nel Settecento.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 21 agosto: San Pio X

I 10 lavori più pagati in Italia: non manca qualche sorpresa

rimini incendio rotoballe

Rimini incendio azienda di rotoballe: rogo causato da un fulmine