in

Il Santo del giorno 23 maggio: San Desiderio di Langres

Il Santo di oggi, 23 maggio, è San Desiderio di Langres. Desiderio di Langres è stato un vescovo italiano ed è venerato come Santo dalla chiesa cattolica. San Desiderio è il protettore dei parti difficili e dei giuramenti. Il nome Desiderio deriva dal latino e significa appunto desiderare qualcosa e veniva usato per indicare un figlio a lungo atteso. Nelle immagini sacre San Desiderio è rappresentato con la palma, simbolo del martirio, e con il bastone pastorale, simbolo della sua carica ecclesiastica. Il suo martirologio romano recita: «Presso Langres nella Gallia lugdunense, ora in Francia, passione di san Desiderio, vescovo, che, come si tramanda, vedendo il suo popolo oppresso dai Vandali, si recò dal loro re per supplicarlo, ma, per ordine di costui, fu immediatamente sgozzato, offrendosi serenamente per il bene del gregge a lui affidato». 

Leggi anche –> Il Santo del giorno 22 maggio: Santa Rita da Cascia

La vita di San Desiderio

Della vita di San Desiderio si sa pochissimo. San Desiderio nacque a Genova, nelle campagne di Bavari, nel IV secolo. Fu il terzo vescovo di Langres in Francia. Atanasio di Alessandria lo indica come uno dei partecipanti al concilio di Sardica del 343, ma compare anche nel concilio di Colonia del 346. Durante le invasioni barbariche, San Desiderio fu decapitato nel 355 d.C. dai Vandali per salvare il suo popolo. Una volta mozzata la testa, secondo la leggenda, San Desiderio l’avrebbe raccolta e sarebbe così rientrato a Langres dove morì. Questo evento è detto cefaloforia. Nella tradizione cristiana, il termine cefaloforia si riferisce al fenomeno miracoloso per cui alcuni santi martiri, dopo la decapitazione, avrebbero raccolto la propria testa mozzata, reggendola fra le mani. I santi martiri di cui si ricorda questo miracolo vengono detti cefalofori. Fra i santi cefalofori, oltre a San Desiderio, si possono ricordare anche: Sant’Emidio, San Dionigi di Parigi, San Donnino di Fidenza, San Miniato, San Gemolo di Ganna, San Giusto, San Regolo e Santa Valeria di Limoges.

Il culto di San Desiderio

San Desiderio è il santo patrono della città francese di Langres. Il 23 Maggio di ogni anno, in questa città, si celebra la festa di San Desiderio. Durante la festa la comunità di Langres porta il Santo patrono in processione e al termine della processione nella Cattedrale di San Mamete di Langres si celebra una messa in onore del santo. Nella messa i fedeli ricordano il martirio subito da San Desiderio per mano dei barbari, che lo uccisero decapitandolo. Per la festa di San Desiderio a Langres si organizzano anche diverse sagre, in cui si possono mangiare i prodotti tipici del luogo, come i formaggi e il tartufo à la carte. San Desiderio è inoltre il patrono di Assago, Castelnuovo Scrivia, Brignano-Frascata.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 21 maggio: San Carlo Eugenio de Mazenod

Caterina Balivo seno ‘stranamente’ lievitato: ritocchino? Lei svela tutto su Instagram

Strage Capaci 27 anni dopo: a Palermo commemorazione tra le polemiche