in

Il Santo del giorno 27 marzo: San Ruperto

Il Santo di oggi, 27 marzo, è San Ruperto. Ruperto di Salisburgo fu vescovo di Salisburgo ed è venerato come santo dalla Chiesa cattolica. San Ruperto è patrono della città di Salisburgo. Ruperto è una variante del nome maschile Roberto e significa ‘splendente di gloria’. Nelle immagini sacre San Ruperto è rappresentato con il simbolo della sua carica ecclesiastica, ovvero il bastone pastorale, e con il sale. Il suo martirologio romano recita: «A Salisburgo in Baviera, nell’odierna Austria, san Ruperto, vescovo, che, abitando dapprima a Worms, su richiesta del duca Teodone giunse in Baviera e costruì a Salisburgo una chiesa e un monastero, che governò come vescovo e abate, divulgando da lì la fede cristiana».

Leggi anche –> Il Santo del giorno 26 marzo: Sant’Emanuele

La vita di San Ruperto

San Ruperto discendeva dal casato dei Rupertini, una nobile famiglia di conti che dominavano nella regione del medio e alto Reno. Ruperto ricevette a Worms una formazione di stampo monastico irlandese che incoraggiava la predicazione itinerante. Egli partì per la Baviera intorno al 700. La sua opera di evangelizzazione lo spinse a Ratisbona e Lorch. Successivamente, ottenuta la protezione del duca Teodone II di Baviera, San Ruperto fondò prima una chiesa dedicata a san Pietro sul lago Waller vicino all’odierna Salisburgo e poi un monastero omonimo nei pressi dell’antica città romana di Juvavum sul fiume Salzach. Questo monastero costituì il nucleo intorno al quale venne costruita la città di Salisburgo. Dodici compagni suoi conterranei, che divennero poi santi, aiutarono San Ruperto nella costruzione del monastero. Non lontano dal monastero maschile sorse anche quello femminile, retto dalla badessa Santa Erentrude, nipote di Ruperto. Ruperto morì il 27 marzo 718 a Salisburgo. Il suo corpo si trova nel duomo di Salisburgo.

Il Culto di San Ruperto

San Ruperto, come si è già detto, è il patrono della città di Salisburgo. La città di Salisburgo onora il suo patrono con una festa chiamata Kirtag. Questa festa era nata come una festa di carattere religioso, ma oggi ha assunto anche un carattere mondano. Durante la festa di San Ruperto per cinque giorni il centro della città di Salisburgo, attorno al Duomo, si  riempie magicamente di attrazioni da Luna park: ruote panoramiche, autoscontri, trenini, tazze ruotanti, giochi di abilità come tiro con  l’arco o  tiro al bersaglio, lotterie istantanee, artisti di strada, ma anche  un palco per  i gruppi musicali   tradizionali, bancarelle di artigiani  come fabbri o  stampatori. Inoltre vi sono poi anche le bancarelle con varie specialità dolci e salate. Tutto questo poi si unisce ai festeggiamenti tipicamente religiosi del santo patrono come le messe in suo onore e le processioni. La festa religiosa si svolge nel Duomo, che si trova accanto al monastero da lui fondato.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 24 marzo: Santa Caterina di Svezia

Georgina Rodriguez è incinta? La foto sospetta che fa pensare ad un erede in arrivo per Cr7

Bambino Superman, neonato in posa da supereroe dopo il cesareo: la foto fa il giro del mondo