in

Il Santo del giorno 29 ottobre: Sant’Onorato di Vercelli

Il Santo del giorno 29 ottobre è Sant’Onorato di Vercelli. Onorato è stato il terzo vescovo di Vercelli dopo San Limenio. È considerato Santo dalla Chiesa cattolica. Il nome Onorato deriva dal latino e vuol dire “apprezzato e stimato”. Nelle immagini sacre il Santo del giorno è spesso raffigurato insieme a Sant’Ambrogio, poiché i due furono in stretti rapporti. Uno dei simboli di Sant’Onorato è il bastone pastorale, che ricorda la sua carica ecclesiastica. Il suo martirologio romano recita: «A Vercelli, sant’Onorato, vescovo: discepolo di sant’Eusebio in monastero e suo compagno nel carcere, tenne per secondo dopo il suo maestro questa sede episcopale che istruì nella retta dottrina ed ebbe il privilegio di offrire il viatico a sant’Ambrogio in punto di morte». 

Leggi anche –> Il Santo del giorno 27 ottobre: Sant’Evaristo

La vita di Sant’Onorato di Vercelli

Sulla vita di Sant’Onorato di Vercelli si conoscono pochissime notizie. Onorato nacque da una famiglia patrizia e fu discepolo di Eusebio. Sant’Onorato lo accompagnò anche in esilio a Scitopoli. Dopo la morte di Limenio, successore di Eusebio, la sede vescovile di Vercelli rimase scoperta per alcuni anni a causa di alcune discordie suscitate dagli ariani. Nel 396 Sant’Ambrogio, dopo vari interventi per via epistolare, decise di intervenire personalmente e così venne eletto vescovo della città Onorato. La sua attività pastorale fu rivolta specialmente contro gli ariani, ma riuscì anche a risollevare le sorti della diocesi di Vercelli. Secondo la tradizione, come si può anche notare in diversi dipinti, fu proprio lui a dare la comunione a Sant’Ambrogio sul punto di morte. Sant’Onorato morì il 28 ottobre 415. 

I Santi celebrati il 29 ottobre

Oggi, 29 ottobre, non si celebra solo la figura di Sant’Onorato di Vercelli, ma anche quella di altri Santi. Secondo il martirologio romano si ricordano anche: Sant’Abramo Anacoreta, Santa Anastasia la Romana, San Colman di Kilmacduagh, Santi Decenzio e Germano Vescovi di Pesaro, San Dodone di Wallers-en-Fagne, Sant’Ermelinda Vergine nel Brabante, San Feliciano, San Gaetano Errico, San Narciso di Gerusalemme, Santo Stefano Minicillo, San Terenzio di Metz, San Teuderio e San Zenobio di Sidone.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 26 ottobre: San Folco Scotti

Wanda Nara Instagram, scollatura esagerata: si stende sul divano e i fan impazziscono

Emily Ratajkowski Instagram, senza veli sul divano: «Il paradiso lo immagino così»