in

Il Santo del giorno 30 marzo: San Leonardo Murialdo

Il Santo di oggi, 30 marzo, è San Leonardo Murialdo. Leonardo Murialdo è stato un sacerdote italiano, fondatore della Congregazione di San Giuseppe. È considerato uno dei santi sociali torinesi. Il nome Leonardo deriva dal latino e vuol dire forte come un leone. Nella immagini sacre San Leonardo è rappresentato con il tipico abito sacerdotale. Il suo martirologio romano recita: «A Torino, san Leonardo Murialdo, sacerdote, che fondò la Pia Società di San Giuseppe, perché i bambini abbandonati potessero fare l’esperienza della fede e della carità cristiana». 

Leggi anche –> Il Santo del giorno 29 marzo: Beato Bertoldo

La vita di San Leonardo Murialdo

San Leonardo Murialdo nacque a Torino nel 1828, in via Garibaldi da una agiata famiglia, infatti il padre era un agente di cambio. Dopo essere rimasto orfano di padre a soli 5 anni, Leonardo venne mandato nel 1836 in collegio a Savona dagli Scolopi. Una volta tornato a Torino intraprese gli studi di filosofia e teologia, diventando sacerdote nel 1851. Da sacerdote il suo primo campo di azione furono gli oratori e le iniziative in favore della gioventù della periferia torinese. Tra le iniziative a favore dei giovani studenti ed operai Murialdo promosse l’apertura di una casa-famiglia per ospitare coloro che non hanno la possibilità di pagarsi una camera in albergo. Fondò anche la colonia agricola di Rivoli, per la formazione cristiana e professionale dei giovani agricoltori. Nel 1866 diventò rettore del Collegio Artigianelli di Torino, un’istituzione religiosa per l’assistenza di ragazzi poveri ed abbandonati. Nel 1873 fondò la Congregazione di San Giuseppe per dare continuità alla sua azione sociale ed educativa. San Leonardo Murialdo morì a Torino il 30 marzo del 1900. Le sue spoglie riposano nella chiesa di Nostra Signora della Salute a Torino.

Il Culto di San Leonardo Murialdo

Il papa Paolo VI ha proclamato Leonardo beato nel 1963 e santo il 3 maggio 1970. Alla memoria di San Leonardo Murialdo la città di Torino ha intitolato una via che inizia in corso Francia e finisce in via Chambéry ed anche una scuola elementare nel quartiere dov’è sepolto, Borgo Vittoria. Anche altre città, come Milano, Roma, Viterbo, hanno intitolato strade e scuole a San Leonardo Murialdo. La Congregazione di San Giuseppe, fondata da San Leonardo, è un istituto religioso maschile attico ancora oggi sul territorio italiano. I membri di questa congregazione sono detti comunemente Giuseppini del Murialdo. La congregazione svolge la sua azione in scuole, oratori e parrocchie rivolgendosi in particolare ai giovani ed alla loro educazione. Un’attenzione specifica è rivolta al mondo del lavoro, alla formazione professionale e ai giovani lavoratori. Oltre che in Italia, la congregazione è attiva in Albania, in Romania, in Spagna, in America e in Africa. La sede centrale si trova a Roma.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 28 marzo: Santo Stefano Harding

Organizzazione di eventi: perché affidarsi ad agenzie specializzate

Ora legale 2019, cambio orario: quando spostare le lancette, come evitare jet lag