in

Il Santo del giorno 9 agosto: Santa Teresa Benedetta della Croce

Il Santo di oggi, 9 agosto, è Santa Teresa Benedetta della Croce. Santa Teresa, al secolo Edith Stein, è stata una monaca cristiana, filosofa e mistica tedesca dell’Ordine delle Carmelitane Scalze, vittima della Shoah. Nel 1998 papa Giovanni Paolo II la proclamò Santa e l’anno successivo la dichiarò patrona d’Europa. Il suo emblema è la palma. Il nome Teresa deriva dal greco e vuol dire “colei che fa la cacciatrice”, invece il nome Benedetta deriva dal latino e vuol dire “che augura il bene”. Il suo martirologio romano recita: «Santa Teresa Benedetta della Croce (Edith) Stein, vergine dell’Ordine delle Carmelitane Scalze e martire, che, nata ed educata nella religione ebraica, dopo avere per alcuni anni tra grandi difficoltà insegnato filosofia, intraprese con il battesimo una vita nuova in Cristo, proseguendola sotto il velo delle vergini consacrate, finché sotto un empio regime contrario alla dignità umana e cristiana fu gettata in carcere lontana dalla sua terra e nel campo di sterminio di Auschwitz vicino a Cracovia in Polonia fu uccisa in una camera a gas».

Leggi anche –> Il Santo del giorno 8 agosto: San Domenico di Guzman

La vita di Santa Teresa Benedetta della croce

Santa Teresa Benedetta della Croce nacque a Breslavia il 12 ottobre 1891. Fra i 15 e i 16 anni decise di non frequentare più la scuola e si trasferì ad Amburgo presso la sorella Elsa. Poi però cambiò idea e il 3 marzo 1911 Teresa sostenne e superò l’esame di maturità. Proseguì quindi gli studi presso l’università di Breslavia. Si laureò con il massimo dei voti nel 1915. Cominciò a guadagnarsi da vivere facendo la supplente di lingue classiche a Breslavia. Nel 1922 si convertì al cattolicesimo e entrò a far parte dell’Ordine delle Carmelitane scalze. Durante questo periodo, già indirizzata alla vita di clausura, si accostò alla filosofia tomistica. La sua vita fu scandita da preghiera, insegnamento, vita comune con le allieve e studio personale. Adolf Hitler nel 1942 ordinò l’arresto degli ebrei convertiti e così Santa Teresa e sua sorella Rosa, pure lei convertita, vennero catturate e internate nel campo di transito di Westerbork prima di essere trasportate al campo di concentramento di Auschwitz, dove furono uccise nelle camere a gas il 9 agosto 1942.

Il culto del Santo del giorno

Il 1º maggio del 1987 Papa Giovanni Paolo II beatificò Santa Teresa Benedetta della Croce nel Duomo di Colonia e poi la dichiarò Santa l’11 ottobre 1998. Il Premio Edith Stein viene assegnato ogni due anni a persone, associazioni o istituzioni che si sono distinte a livello internazionale per il loro impegno sociale, politico o civile. Alla vita di Edith Stein è stata dedicata l’opera in musica per orchestra A piedi scalzi. La figura della Santa del giorno ha ispirato il poema sinfonico per organo in due movimenti Edith Stein, della compositrice contemporanea Carlotta Ferrari. La settima stanza è un film ispirato sempre alla sua vita.

Leggi anche –> Il Santo del giorno 7 agosto: Sant’Alberto degli Abati

Battiti Live, Gabry Ponte: la mano del Dj finisce sul lato B di Elisabetta Gregoraci

Faenza, incendio in magazzino di logistica: diversi scoppi e nube nera