in ,

Il senso del ridicolo: a Livorno il primo festival sull’umorismo, dal 25 al 27 settembre 2015

Ridere è una cosa seria. Lo sanno bene gli organizzatori de “Il senso del ridicolo”, primo festival culturale unico nel suo genere, interamente dedicato a umorismo, satira e comicità.

Per tre giorni – dal 25 al 27 settembre 2015Livorno si trasformerà in una sorta di “safari divertente ma non futile”, così come è stato definito sul portale ufficiale, animato da spettacoli e incontri che permetteranno di far luce sul “perché ridiamo”. Una sorta di esperimento antropologico, guidato, tra gli altri, da Alessandro Bergonzoni, Gioele Dix, Gianni Canova, Carlo Freccero, Enrico Mentana.

Il Festival, promosso dalla Fondazione Livorno, in collaborazione con il Comune di Livorno e il patrocinio della Regione Toscana, invaderà vari luoghi della città toscana di ironia e divertimento. L’incontro di Maurizio Bettini (25 settembre in Piazza del Luogo Pio, ore 17:30) e la proiezione del film “Italiano Medio” di Maccio Capatonda (27 settembre alla Camera di Commercio, ore 21) sono a ingresso gratuito, tutti gli altri appuntamenti costano 3 euro a persona: qui trovate tutte le informazioni utili.

Scoprite tutti gli appuntamenti culturali di settembre e affrettatevi a prenotare una camera a Livorno: siamo certi che non ve ne pentirete!

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Finale US Open 2015 Pennetta Vinci

Tennis US Open 2015: Errani eliminata, avanti la Pennetta

duplice omicidio a napoli

Napoli, duplice omicidio nella notte: giustiziati un 17enne e un 30enne