in ,

Il sindaco Pizzarotti raduna a Parma i nuovi amministratori a 5 Stelle

Il movimento è impegnato a lanciare la campagna d’Europa, Grillo dà battaglia a Milano avvisando la Merkel e proclamando la compattezza delle truppe pentastellate. Mentre Federico Pizzarotti a Parma raduna in un agriturismo i candidati sindaci 5 Stelle. Da tutta Italia sono arrivati molti aspiranti sindaci desiderosi di ricevere lezioni e consigli pratici. Un incontro che aveva creato disorientamento tra i grillini dopo la parziale scomunica del guru di Genova.

beppe grillo

Dopo il tweet di Beppe Grillo che aveva criticato il raduno “in nessun modo concordato con lo staff”, si pensava che l’adunata fosse un flop. Invece sono arrivati tante richieste. Un incontro in cui tutti i partecipanti hanno potuto farsi un’idea di come si amministra e di come si fa opposizione. A maggio andranno al voto per rinnovare le amministrazioni ben 4091 comuni, le richieste di partecipazione degli aspiranti  candidati sindaci erano 415 , i presenti sono stati 320.

Il raduno dei trecento era composto da tante facce giovani ed entusiaste desiderose di imparare come condurre la campagna elettorale e l’attività amministrativa. Con lo scopo di far crescere il movimento senza timore di mettere i puntini sulle i, dando sfogo a tanti dubbi sulla deriva presa dallo stesso con le espulsioni romane.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

un medico in famiglia 9 anticipazioni

Un medico in famiglia 9 anticipazioni puntata 16 marzo: dall’America arriva Lorenzo Martini

il grande cocomero anticipazioni

Fuoriclasse Capitolo Secondo anticipazioni puntata 17 marzo: il segreto di Isa Passamaglia