in

Ilaria D’Amico su Buffon, il segreto inconfessato sulle abitudini di Gigi: «Ogni tanto la notte…»

Affiatatissimi nella vita privata, Ilaria D’Amico e Gigi Buffon hanno dimostrato di saper tenere banco anche in pubblico: l’equilibrio conquistato pian piano dopo un inizio molto contestato per la brusca fine del matrimonio con la Seredova, amputabile alla conduttrice sportiva, fa oggi di Gigi e Ilaria una delle coppie più unite e apprezzate dello sport e dello spettacolo. Insieme sul palco del Festival dello Sport di Trento, il portiere della Nazionale e la giornalista hanno affrontato l’imbarazzo da soli, fianco a fianco, parlando per la prima volta di calcio e vita privata.

Ilaria D’Amico e Gigi Buffon, difficile superare l’imbarazzo delle prime volte

In un evento cucito su misura per Gigi e Ilaria, il fenomeno dello sport ha incontrato il fenomeno della tv non senza qualche momento di impasse iniziale. Rotto il ghiaccio con un bacio, Buffon e la D’Amico hanno snocciolato anche qualche segreto notturno di cui non si erano mai parlati prima. Il tutto con molta professionalità e un pizzico di ironia. Confessando l’imbarazzo con cui hanno dovuto fare i conti quando “ci trovavamo le prime volte di fronte”, Buffon ha ammesso: “Mi irrigidiva il fatto di essere il capitano della Nazionale e di farmi intervistare dalla mia compagna. Tu sei stata più brava di me. – ha affermato rivolgendosi alla compagna – Eri una giornalista affermata e super partes”.

“Il nostro rapporto è un qualcosa di straordinario… finché morte non ci separi”

Per una rivelazione di Buffon, ne arriva un’altra dalla D’Amico. Più ‘piccante’ se così si può dire, dal momento che l’argomento riguarda il privato del portiere. “Gigi, – confessa Ilaria svelando un’abitudine notturna dell’amatissimo capitano – non ti ho mai detto che tu la notte pari: ogni tanto mi arrivano delle botte…”, racconta la conduttrice. Ma Gigi non si fa trovare impreparato: “Sono le parate che non ho mai fatto”, risponde prontamente suscitando un sorriso tra i presenti. Proprio qualche giorno fa, il portiere storico della Nazionale sulle pagine di Vanity Fair – si era lasciato andare ad una confessione molto importante: “Secondo me il nostro rapporto è un qualcosa di straordinario, – aveva detto – e proprio per questo immagino che ci sarà un’evoluzione in futuro, che durerà finché morte non ci separi”.

Leggi anche —> Maria Monsè Instagram, abito in maglina ‘esagera’ ogni forma: proposte indecenti e desideri piccanti

Le Donatella in costume

Le Donatella Instagram, vestito color oro e gambe spettacolari: «Siete due bombe!»

Maurizio Costanzo attentato 1993, parla l’autista che lo salvò: «Fosse stato riconosciuto!»