in ,

Immigrazione clandestina in Italia: soluzioni degli imprenditori italiani finite male

C’è chi i migranti li aiuta, chi li ignora, chi li insulta. Poi c’è chi guadagna alle loro spalle. L’immigrazione clandestina in Italia pare non avere soluzioni, anche perchè ci sono gli scafisti che portano in Italia i disperati sui barconi della speranza, che spesse volte diventano i barconi della morte, dietro lauti compensi, violenze ed un’organizzazione criminale. Infine ci sono anche gli “imprenditori” che hanno creato un business coi profughi dei centri di smistamento. Dunque sfruttando le volontà dei migranti già sul territorio.

immigrati sulle nostre coste

Come sappiamo, o come dovremmo sapere, l’Italia è solo un crocevia per la stragrande maggioranza degli immigrati che al nostro paese preferiscono la Germania, la Francia o il nord Europa. E allora l’imprenditore italiano cosa si inventa? I taxi! Fuori (ma forse anche dentro) i centri di raccolta dei profughi vengono prese le prenotazioni e i soldi per andare in Germania e poi iniziano i viaggi.

Per quattro italiani, però, l’iniziativa si è conclusa male: sono stati arrestati dalla polizia tedesca di Rosenheim con l’accusa di traffico di irregolari e favoreggiament0 dell’immigrazione clandestina.

news italia

Jihad in Italia: in Veneto viveva un altro guerrigliero morto in Siria

Brasile Noiva do Cordeiro città abitata da sole donne

Brasile: Noiva do Cordeiro città di sole donne che cercano uomini