in

Incendio a Fiumicino, Cristiana Capotondi grida allo scandalo: “Roma insopportabile”

Questo pomeriggio intorno alle 14.30 un incendio, probabilmente di origine dolosa, è divampato nella pineta di Focene, alle spalle dell’aeroporto di Fiumicino a Roma, causando ritardi e cancellazioni dei voli. Dopo ore di caos e disservizi tuttavia lo scalo ha ripreso lentamente a funzionare, tra le proteste dei viaggiatori seccati.

Tra chi partiva e si lamentava del problema c’era persino l’attrice Cristiana Capotondi, ultimamente al centro di una disputa sulla sua presunta partecipazione a La Domenica Sportiva“Le conseguenze dell’idiozia. Incendio doloso nella pineta di Focene, tutti i voli su Fiumicino da tutto il mondo sono in ritardo di 3 ore. Bel servizio, no? Grazie a tutti gli idioti che stanno cercando di rendere Roma insopportabile” ha scritto sul suo profilo Instagram la famosa interprete romana, insieme ad uno scatto in diretta dall’aeroporto.

Dopo le rimostranze delle ultime ore del collega Alessandro Gassmann, riguardo il degrado della città eterna, sommersa da immondizia e sporcizia, anche la Capotondi ha voluto sottolineare questo concetto. Serviranno forse a qualcosa gli appelli dei personaggi dello spettacolo più in vista?

Milan News

Milan: Berlusconi a colloquio con Bee Taechaubol, cessione vicina

il principe un amore impossibile 2 anticipazioni

Il Principe – Un amore impossibile 2 stagione: anticipazioni quinta puntata 5 agosto