in ,

Incendio in un appartamento di Ancona: grave una donna, 3 bambini all’ospedale

L’incendio è divampato nella notte in un appartamento di Ancona. Il computo totale indica cinque feriti, 3 di questi sono bambini, attualmente ricoverati all’ospedale. Le condizioni di una donna trasportata al Pronto Soccorso risultano molto gravi. Sono circa le 2,15 della notte quando, a causa di una candela lasciata accesa su un tavolo, è divampato un incendio al terzo piano di una palazzo di via della Croce Rossa. Il fuoco, alimentandosi con gli oggetti ed i mobili dell’appartamento, ha messo a rischio la vita della famiglia che abitava la casa.

Una notte tranquilla, sei persone che dormivano ignare di quanto stesse per succedere nel salotto attiguo alla zona notte. La famiglia originaria del Togo era composta da tre adulti e tre bambini. Il caso più grave è quello di una donna di 55 anni, la nonna dei bambini. I figli sono stati portati al Pronto Soccorso in misura cautelare, visto che probabilmente hanno respirato il fumo. Appena i vicini si sono accorti di quanto stava accadendo, hanno chiamato i Vigili del Fuoco. Oltre al 115, sono intervenute anche le ambulanze del 118.

Attualmente l’appartamento è inagibile. Il fuoco infatti ha causato numerosi danni all’intonaco e la presenza di fumo non garantisce il ritorno della famiglia. Il palazzo era abitato anche da altre due famiglie, fortunatamente però il fuoco, grazie all’intervento repentino dei Vigili, non si è propagato agli altri appartamenti.

Emma Watson film, dopo Colonia è la volta di “La bella e la bestia”: le ultime notizie [TRAILER]

BERDINI DIMISSIONI

Movimento 5 Stelle Roma (Video): “stanno a fa’ le multe”, ed il congresso si ferma