in

Incidente A1 Modena, chi erano le due vittime: il video a folle velocità prima dello schianto

Avrebbe dovuto essere un sabato sera come tanti, invece si è consumata l’ennesima tragedia. Le vite di un 39enne e di un 36enne si sono interrotte sull’asfalto della A1 in corsia sud, tra Modena Nord e Modena sud, all’altezza di Lesignana. Secondo quanto ricostruito dalla Polizia stradale entrambi sono stati falciati da un auto, dopo che erano scesi dalla loro Bmw, che si era schiantata contro il guardrail. La fatalità ha voluto che gli amici, scampati al primo incidente, morissero però nel secondo. Prima dell’impatto, i due avevano girato un video, oggi virale, che ha suscitato parecchia indignazione, considerando l’alta velocità, a cui viaggiava la macchina su cui i due giovani erano a bordo.

Incidente A1 Modena, chi erano le due vittime: Luigi Visconti e Fausto Dal Moro

“Il Resto del Carlino” ha rivelato i nomi delle vittime: si tratta di Luigi Visconti, 39 anni e Fausto Dal Moro, 36, ambedue residenti a Reggio Emilia. Luigi Visconti, era di origini napoletane, lavorava a Castelnovo Sotto (Reggio Emilia) come operatore socio-assistenziale, professione che svolgeva con cura: «Sul lavoro era sempre impeccabile, se aveva dei problemi li lasciava fuori da quel contesto. Poi nel fine settimana magari succedeva quello che si vede nel video», ha raccontato un collega. Fausto del Moro, invece, faceva il parrucchiere in un negozio di Correggio, gestito da cinesi. Per lui che usciva da una storia d’amore finita male, quel lavoro, era semplicemente una parentesi, un ostacolo da superare. Il suo sogno, infatti, era quello di aprire un nuovo negozio a Reggio, proprio perché con le forbici e i capelli ci sapeva fare. Un vita complicata quella del 36enne: la perdita del padre, il rapporto difficile con la madre e i problemi economici: al momento viveva, infatti, in un modesto appartamento con due pakistani e un ragazzo di colore. In passato era stato vittima di un brutto incidente, che gli aveva lasciato gravi conseguenze alla spalla. Per questo stava facendo la riabilitazione e con i soldi dell’assicurazione contava di aprire una bottega tutta sua.

Incidente A1 Modena, il video prima dello schianto: i due amici viaggiavano a 200km orari

Nel video prima dello schianto, si sentono le urla dei due amici, uno parla anche di droga. Luigi e Fausto viaggiavano ad alta velocità, circa 200 km orari. Euforia, sfrontatezza e incoscienza hanno accompagnato l’ultimo viaggio di questi trentenni. Luigi Visconti aveva compiuto gli anni lo scorso giovedì, forse quel soggiorno a Rovigo doveva essere un modo per festeggiare. «Fausto Dal Moro sapeva quanto all’amico piacesse la Bmw e gli dava corda in quelle corse assurde», dicono gli amici. Chissà forse la richiesta, che si ascolta durante il video, di fare sosta all’autogrill era un modo per far calmare Luigi e interrompere quella corsa assurda.

leggi anche l’articolo —> Incidente A1 Modena, schianto mortale: macchina sbanda e finisce contro il guardrail

 

Huawei P10 lite e Plus, fotocamera uscita, prime recensioni smartphone Android

Huawei bandito dagli USA: in Italia cosa succede?

Nadia Toffa torna dopo una settimana di silenzio, il messaggio commovente: “Voglio dirvi una cosa…”