in

Incidente A1 Modena, schianto mortale: macchina sbanda e finisce contro il guardrail

Un incidente mortale si è verificato nella notte sulla A1, Milano-Napoli, nel tratto autostradale tra Modena Nord e Modena Sud in direzione di Bologna. Il violento impatto è avvenuto intorno all’una di notte all’altezza del km 162. Per le persone che viaggiavano a bordo delle auto non c’è stato nulla da fare, nonostante l’arrivo tempestivo dei soccorsi. Il traffico in tilt ora è stato ripristinato. La circolazione alle prime luci del mattino è tornata regolare sulle tre corsie.

Incidente autostradale A1 Modena: macchina sbanda e si schianta contro il guardrail: due le vittime

Sono due le auto coinvolte, due le vittime, due le vite spezzate dal tragico incidente avvenuto questa notte sulla A1 Milano-Napoli, nel tratto che va da Modena Sud a Modena Nord. Secondo le prime ricostruzioni, una vettura stava viaggiando in direzione Bologna, quando si è schiantata contro il guardrail all’altezza della zona di Saliceta San Giuliano, non prima di aver urtato un’altra macchina. L’impatto violento non ha lasciato scampo alle due persone che si trovavano a bordo del primo mezzo. Ancora non è stata resa nota l’identità, si sa soltanto che si tratta di due uomini di 35 e 39 anni. A nulla è valso l’intervento dei sanitari e del medico del 118, arrivati sul posto con i Vigili del Fuoco. La Polizia Stradale di Modena Nord ha fatto i dovuti i rilievi nel tentativo di ricostruire quanto accaduto questa notte intorno all’una.

Incidente autostradale A1 Modena: la circolazione è tornata regolare alle prime luci del mattino

La circolazione, come dicevamo, è stata bloccata per circa due ore per facilitare le operazioni di soccorso. Una scelta forzata, che ha determinato due chilometri di coda in direzione sud. Al momento la situazione però è tornata alla normalità su tutte e tre le corsie.

leggi anche l’articolo —> Marco Vannini: accadde in casa Ciontoli pochi giorni dopo la sua morte, nuove indiscrezioni

 

 

Cesare Cremonini: «Ero un imbecille, il successo stordisce! Ho rimesso i piedi a terra quando…»

Bologna, maltempo non si placa: allagamenti sui colli, acqua in Stazione