in ,

Incidente ferroviario in New Jersey: 1 morto e circa 100 feriti, ipotesi errore umano

Come si temeva, si è aggravato il bilancio (provvisorio) del terribile incidente ferroviario avvenuto nella stazione di Hoboken, in New Jersey, dove un treno è andato a schiantarsi contro l’area di attesa del terminal ferroviario.

Secondo quanto riferito dal governatore dello Stato, Chris Christie, ci sarebbero almeno una vittima accertata e circa 75-100 feriti, due dei quali in modo grave. Le persone che dopo il terribile schianto, avvenuto alle 8,30 del mattino (le 14,30 in Italia), erano rimaste incastrate tra le lamiere, sarebbero state tutte tratte in salvo.

Al momento l’ipotesi più accreditata sulla causa del disastro sembra essere quella dell’alta velocità e, quindi, dell’errore umano. Benché l’indiscrezione sia ancora confusa, si parla del “possibile errore di un operatore”.  Ne danno conferma le autorità locali. L’Fbi avrebbe escluso da subito la pista terroristica. (Foto da Twitter)

Lavoro in nero Italia

Come trovare lavoro: 10 consigli utili per cercare il primo impiego o ricollocarsi

sagre in lombardia a ottobre 2016

Sagre Lombardia ottobre 2016: feste popolari da Bergamo a Cantù