in

Incidente Lionel Scaloni: ecco come sta il ct della Nazionale Argentina

Tutto è bene quel che finisce bene. Il commissario tecnico dell’Argentina ed ex giocatore della Lazio e dell’Atalanta, Lionel Sebastian Scaloni, è stato ricoverato in ospedale a causa di un grave incidente. Una notizia shock che ha sconvolto il mondo del calcio soprattutto perché in un primo momento le condizioni dell’ex calciatore sembravano davvero molto gravi. Invece dopo la visita medica il ct è stato semplicemente medicato e mandato a casa. L’incidente, per fortuna non grave, non comprometterà gli impegni lavorativi di Lionel, che potrà svolgere regolarmente tutti gli impegni con la Nazionale Argentina.

Leggi anche –> Sofia Goggia, spaventoso incidente stradale: cosa è successo alla campionessa di sci

Come si sono svolti i fatti

Il ct della nazionale argentina Lionel Sebastian Scaloni è stato investito, oggi 9 aprile 2019, da un’automobile mentre era in bicicletta nel parcheggio della scuola Agora, a Puerto Portals. Secondo una prima ricostruzione dei fatti effettuata da Crónica Balear, Lionel sarebbe caduto a capofitto con la testa nei ciottoli dopo essere stato colpito dal conducente della macchina, che in quel momento stava effettuando un’inversione di marcia. A causa del forte impatto con il suolo Scaloni avrebbe riportato diverse contusioni, abrasioni e un trauma facciale. Il tecnico della nazionale argentina è stato subito trasportato nell’ospedale Son Espases, presso Maiorca. In un primo momento le sue condizioni sembravano essere molto gravi, ma per fortuna le cose si sono risolte diversamente. Lionel non ha riportato ferite gravi ed è bastata una semplice medicazione per poterlo dimettere dall’ospedale. Il ct ha aggiornato i suoi fan con questo messaggio sul suo profilo Twitter: «Muchísimas gracias por los mensajes recibidos,un par de puntos y a casa! Gracias a todos ».

 

Chi Lionel Sebastian Scaloni?

Lionel Sebastian Scaloni è nato a Rosario il 16 maggio 1978. E’ un allenatore di calcio ed ex calciatore argentino. Ha 40 anni, è alto 182 cm e pesa 80 Kg. Iniziò la propria carriera a 16 anni nel campionato di calcio argentino nel Newell’s Old Boys. Nel 2006 finì a Londra nel West Ham. Nella stagione 2007-2008 la Lazio lo acquistò a parametro zero mettendolo a disposizione del tecnico riminese Delio Rossi. Il 29 gennaio 2013 venne acquistato a titolo definitivo dall’Atalanta. Il giocatore stipulò un contratto con la squadra bergamasca fino al giugno 2014. Il 30 giugno 2015 si svincolò dalla società e decise di ritirarsi dal calcio giocato. Una volta ritiratosi dal calcio giocato, Scaloni entrò a far parte della squadra di osservatori dell’Atalanta. Il 12 ottobre 2016 venne scelto da Jorge Sampaoli, allenatore del Siviglia, per ricoprire il ruolo di assistente. Nell’agosto del 2018 Scaloni venne scelto come ct della Nazionale Argentina e vi resterà fino alla Copa América 2019.

Leggi anche –> Walter Nudo, malore improvviso per l’attore: ricoverato d’urgenza a Beverly Hills

Laura Chiatti sexy in palestra: il seno salta fuori dal micro top e l’allenamento si fa hot! FOTO)

Melissa Satta su Instagram super hot, tacchi vertiginosi e lacci alla caviglia: un sogno erotico