in

Incidente porto Genova, ultime notizie: 7 i morti, ipotesi avaria (video)

E’ di 7 morti accertati, di cui 5 recuperati e due solo individuati, il bilancio quasi definitivo del tragico incidente di questa notte al porto di Genova. La nave da carico Jolly Nero, di oltre 40 mila tonnellate di stazza, ha urtato la Torre Piloti del molo Giano mentre manovrava per uscire da porto mercantile di Genova, mandandola letteralmente in briciole.

Jolly Nero Incidente Porto Genova

I soccorritori sono ancora all’opera dopo ore di scavi tra le macerie della torre rimaste sulla banchina del molo Giano, due persone risultano ancora disperse. 4 invece i feriti accertati ricoverati negli ospedali genovesi.

Intanto si cerca di capire come mai la nave Jolly Nero della compagnia di navigazione Messina, attualmente sotto sequestro, abbia urtato il molo durante le operazioni per uscire dal porto, compiute come da prassi con l’assistenza di un pilota e dei rimorchiatori.

Riferendo alla Camera sull’incidente, il Ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi ha parlato di un’avaria ai motori tra le possibili cause dell’incidente, come del resto non hanno escluso anche i magistrati genovesi titolari dell’inchiesta. Così come restano aperte le ipotesi di problemi ai cavi tirati tra la grande nave di carico ed i rimorchiatori o anche riguardo la velocità con cui la Jolly Nero avrenne effettuato la manovra di uscita dal porto.

Nel video di You Reporter le immagini girate dai Vigili del Fuoco questa notte poco dopo l’incidente.

Chiudere la partita Iva, ecco come fare

Lana Del Rey in concerto a Milano, 7 maggio 2013 (foto)