in ,

Incidenti aerei 2014 Stati Uniti: precipitato velivolo dopo malore del pilota

Si allunga la lista degli incidenti aerei 2014: un piccolo velivolo a sei posti è precipitato in mare poco a nord delle coste della Giamaica. Lo schianto dopo che il pilota ha avuto un malore probabilmente causato da un malfunzionamento dell’impianto di condizionamento. Drammatica l’immagine vista dai piloti di due caccia americani.

Il piccolo aereo privato era partito da Rochester (New York) ed era direta a Naples in Florida. Gli aerei militari si sono alzati in volo dopo che da un’ora e mezza il pilota del piccolo Socata aveva lasciato la rotta e non rispondeva alla radio. Hanno visto l’uomo accasciato sui comandi e i vetri dell’aereo congelati. Poi il Socata ha invaso lo spazio aereo cubano: da qui l’intervento di altri due aerei militari, questa volta dell’isola caraibica. Ma una volta che il piccolo velivolo ha terminato il carburante si è schiantato a pochi chilometri dalle coste della Giamaica.

fiorentina news giuseppe rossi

Infortunio Giuseppe Rossi: per l’attaccante della Fiorentina un altro calvario di 5 mesi

#262acasa da Accenture, campagna VIP contro i licenziamenti sui social network