in

Incontro Bersani-Berlusconi forse già stasera

Si terrà forse già stasera l’incontro tra Pier Luigi Bersani e Silvio Berlusconi, dopo l’annuncio della disponibilità del segretario PD ad incontrare i leader del Pdl che ieri aveva apertamente richiesto di parlare “a quattrocchi” con lui. Ufficialmente, almeno per Bersani, i due parleranno di eventuali convergenze sull’elezione del nuovo Presidente della Repubblica, ma è impensabile che non si discuta anche del governo.

Incontro Bersani Berlusconi

E se da una parte il Pdl spinge per un governo di larghe intese ma non vuole diktat dal PD sul programma, dall’altra Bersani frena, sordo alle richieste di parte del partito per un accordo con il Centrodestra ed anche agli inviti di Giorgio Napolitano a trovare “intese ampie” come nel governo di responsabilità nazionale di Moro nel 1976.

Cosa farà Bersani? Andrà dritto per la sua strada facendo saltare l’intesa con il Pdl e rischiando di consegnare il partito a Matteo Renzi? E’ molto probabile che accada. E forse non sarebbe nemmeno la soluzione peggiore per il PD.

GOVERNO, BERSANI NON CAMBIA LINEA: PRONTO A FARSI DA PARTE
IL PD APRE A BERLUSCONI PERCHE’ TEME MATTEO RENZI
SONDAGGI: IL CENTRODESTRA RECUPERA 3 PUNTI ED E’ PRIMO
SONDAGGI: RENZI BATTE BERSANI 66 A 10

Written by Andrea Monaci

49 anni, è direttore editoriale di Urbanpost.it fin dalla sua fondazione nel 2012. Ha iniziato la sua carriera nel 1996, si è occupato principalmente di lavoro, criminalità organizzata e politica. Ha scritto per "Il Secolo XIX", "Lavoro e Carriere", "La Voce dei Laghi", "La Cronaca di Varese".

Calcio Milan: ricorso per le tre giornate a Balotelli

Anticipazioni Amici 2013: Emma si rende onore invitando i bianchi a non fare i furbetti